in

Sondaggi politici, supermedia Youtrend: le percentuali dei partiti oggi

Se si votasse oggi, 6 settembre 2019, per le elezioni politiche la Lega di Matteo Salvini sarebbe ancora il primo partito ma perderebbe quasi il 5% dei consensi rispetto ad un mese fa. Lo certifica la Supermedia di Youtrend. Secondo questa rilevazione, che tiene conto dei sondaggi svolti negli ultimi 15 giorni dagli istituti Noto, SWG e Tecnè, la Lega sei votasse oggi otterrebbe oltre il 32,3% di consensi rispetto al 36,8% rilevato il 6 agosto da un analogo sondaggio.

 

Buone notizie invece per Partito Democratico e Movimento 5 Stelle. I Dem, secondo la supermedia Youtrend, sono il secondo partito per consistenza numerica con il 22,6% di voti potenziali, quasi un punto percentuale in più rispetto ad un mese fa quando avevano il 21,7%. Molto bene anche il Movimento 5 Stelle che dal minimo “storico” del 17,6% fatto registrare nella supermedia del 1° agosto oggi arrivano al 20,6% con un balzo in avanti nelle intenzioni di voto di ben tre punti percentuali.

Per quanto riguarda gli altri partiti, significativa la crescita costante di Fratelli d’Italia. Il partito guidato da Giorgia Meloni oggi è dato al 7,4% dei consensi, un punto in più rispetto ad un mese fa. Punto in più che consente il sorpasso su Forza Italia, oggi al 6.6% contro il 7,3% di inizio agosto. In crescita anche La Sinistra, al 2,6% (+0,6%) e +Europa, al 3,2% (+0,3%). Insomma, dalla recente crisi di governo per il momento esce vincitore il Movimento 5 Stelle, anche se il dato delle intenzioni di voto attuali è ben lontano dal risultato ottenuto alle elezioni politiche del 4 marzo 2018, quando Di Maio e compagni ottennero il 32,6% dei consensi risultando ampiamente il primo partito in Italia. >> Tutti i sondaggi elettorali su UrbanPost

Written by Andrea Monaci

48 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it, ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto tra gli altri per il "Lavoro e Carriere" e "Il Secolo XIX". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Andrea Camilleri, compleanno: il maestro avrebbe compiuto oggi 94 anni, l’omaggio della Rai

Il Santo del giorno 7 settembre: Santa Regina di Alise