in ,

Sondaggi referendum costituzionale: ad Ottobre 2016 il voto sulle riforme

Sono già numerosi i sondaggi sul referendum costituzionale. Ad Ottobre 2016 i cittadini saranno chiamati al voto sulle riforme che il governo intende attuare. Ecco allora come la pensano gli italiani, cercando di tenere conto della parzialità dei sondaggi e considerando l’ampio arco temporale che ci divide dalle urne. Il sondaggio in questione è stato fatto da Demopolis – istituto di ricerche, e raccolto dal sito ufficiale dei sondaggi politici ed elettorali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La prima domanda che il campione ha affrontato è stata “In ottobre si terrà il Referendum sulla Riforma Costituzionale Lei pensa di recarsi alle urne?“. Il 47% di coloro che hanno partecipato al sondaggio hanno risposto Si, il 40% No, il 13% è incerto. L’alto numero di Sì, già riscontrato in altri sondaggi sul referendum costituzionale, fa pensare ad una prospettiva di quorum rispettato.

Alla domanda Se si tenesse oggi il Referendum confermativo sulla riforma Costituzionale, lei come voterebbe”  il 58% ha risposto Sì, in accordo con un cambiamento, il 42% ha invece optato per il No. L’ultima domanda del sondaggio prendeva in considerazione il numero di Senatori, chiedendo al campione se fosse d’accordo con la riduzione da 315 a 100. Stando alle risposte, solo il 9% ha risposto No, mentre l’88% ha dato parere favorevole al cambiamento.

Photo Credits shutterstock.com

sonia bergamasco

Mostra del Cinema di Venezia 2016: madrina Sonia Bergamasco

Riforma pensioni Pensione anticipata, Ape, Quota 41, Flessibilità ecco le news di Elsa Fornero

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità, precoci e buste arancioni, ecco cosa dice Elsa Fornero agli studenti