in ,

Sondaggi vietati Elezioni Europee 2014: si profila un clamoroso sorpasso?

I sondaggi sulle intenzioni di voto sono comparsi in rete con un’escamotage ormai consueto, ovvero mascherati da corse di cavalli, da conclave e anche da Giro d’Italia. In periodo di par condicio i sondaggi compiuti non possono essere diffusi, ma fatta la legge si è inventato l’inganno. L’ultimo sondaggio disponibile fa tremare il nostro primo ministro che stando a questi dati, forse non attendibilissimi, potrebbe essere sorpassato, da uno scatto in avanti da un vero e coriaceo scalatore di salite difficili.

ciclista notturno

La cronaca di un fantomatico Giro d’Italia Notturno, infatti, vede i corridori inseguirsi senza sosta. Già dalla prima tappa è stato chiaro che la battaglia sarebbe stata tra due protagonisti, Quintana che aveva regalato 80 borracce di acqua ai sostenitori lungo il percorso e si presenta al traguardo con un tempo di 31”00 e Cadel Evans, un regolare, di rincorsa alle sue spalle, col fiato sul collo del primo classificato che taglia il traguardo in 29”. Più indietro, ma tutto sommato soddisfatto Michele Scarponi con 17”00. Non si dimentichi però che lo scalatore azzurro appena due anni fa sullo stesso tragitto vinse con un bel distacco su tutti gli altri. A distanza rimane Ivan Basso che sotto la guida di un nuovo direttore sportivo è tornato su buoni livelli tagliando il traguardo a 2 in 06”00.

Da tempo, ormai, i sondaggi sono utilizzati come arma politica utilizzati dai vari partiti per conquistare l’elettorato e questo è uno dei motivi per cui la loro credibilità è in declino. I sondaggi clandestini vedrebbero accorciare le distanze tra Renzi e Grillo, ventilando la possibilità di una potenziale crescita dei pentastellati tale da sorpassare il Pd, mentre i partito di Berlusconi lotterebbe per arrivare alla quota del 20%

Seguici sul nostro canale Telegram

Chi si somiglia si piglia: più matrimoni tra persone con Dna simile

Valeria Marini e Maison Signore lanciano la nuova “Valeria Marini Seduction” per spose intraprendenti