in

Sorella di Drew Barrymore morta: ipotesi suicidio

É stato ritrovato il corpo senza vita di Jessica Barrymore, sorella della celebre attrice Drew, all’interno dell’abitacolo della sua automobile. La donna è stata trovata sul sedile del guidatore circondata da decine di pillole bianche e una lattina contenente un energy drink posata sulle gambe.

jessica barrymore morta

Come riporta 10News l’allarme è scattato verso le sei di mattina a causa della posizione del veicolo della donna, che era stato parcheggiato in mezzo a un vialetto davanti a un’abitazione di San DiegoMarta Lopez, proprietaria dell’immobile, a causa del passaggio ostruito, non era riuscita ad uscire dal garage di casa. Scesa dalla vettura ha fatto la tragica scoperta.
Il medico legale accorso sul luogo della tragedia ha confermato l’identità della donna alla polizia. Le cause del decesso sono ancora ignote ma un’autopsia è già stata ordinata dagli inquirenti e presto si conosceranno le cause del decesso. Le circostanze della morte fanno pensare tuttavia ad un suicidio.

Figlia dell’attore John Drew Barrymore e di Nina Wayne, Jessica che stava per compiere 48 anni, soltanto un paio di giorni fa aveva postato su Facebook una strana frase: “La vita non sempre ti mette davanti la gente che vuoi incontrare. A volte ti mette in contatto con quelli che ti possono aiutare, oppure farti del male, guidarti, abbandonarti, amarti“.

Matteo Renzi riforma costituzionale in stallo

Matteo Renzi: il suo Governo stretto in una tagliola

Eva Herzigova Gregorio Marsiaj

Eva Herzigova gioca a fare la sensuale sirenetta in Sardegna