in

Sorrento, tragedia nel Vallone dei Mulini: giovane precipita nel dirupo e muore

Un episodio drammatico ha scosso la notte sorrentina a cavallo tra il 26 e il 27 agosto 2019: un giovane, originario di Piano di Sorrento, ha perso la vita precipitando nel Vallone di Mulini, a ridosso di Piazza Tasso. Ancora sconosciuta la dinamica dell’incidente, così come le motivazioni che hanno spinto il ragazzo così vicino a quel posto. Si sarà trattato di una fatalità o, invece, c’era dietro l’intenzione volontaria del gesto? Non si esclude – dunque – al momento, nemmeno l’ipotesi del suicidio.

Sorrento, il Vallone dei Mulini scenario di una drammatica tragedia

Il giovane precipitato nel Vallone dei Mulini a Sorrento, si chiamava Vincenzo De Lucia e lavorava in un locale della zona. Di famiglia perbene e molto stimata, il ragazzo era figlio di un ex poliziotto. L’incidente sarebbe avvenuto sotto gli occhi dell’ex fidanzata e degli amici che, vedendolo cadere, avrebbero subito dato l’allarme. Sul posto della tragedia si sarebbero quindi recati i Vigili del fuoco, il cui intervento si è reso indispensabile per il recupero del cadavere. Con un carro gru, i pompieri sono riusciti a calarsi nel profondo dirupo e a portare la salma del ragazzo a livello della strada utilizzando un verricello. I soccorsi sono stati piuttosto complicati viste le caratteristiche impervie della zona. Sul posto anche i carabinieri che hanno provveduto ad inviare un’informativa alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata.

Leggi anche —> Credem, rapina a Trapani: malviventi rubano 70mila euro

belen rodriguez

Belen Rodriguez Instagram, duro attacco dagli haters: «Si è proprio visto che hai zero talento!»

Diletta Leotta, la cognata Eleonora Incardona pronta a rubarle la scena