in ,

Sorteggi Europa League, Sampdoria con Vojvodina o Jurmala

Il sorteggio svoltosi oggi a Nyon (Svizzera), condotto dal segretario generale dell’Uefa, Gianni Infantino, ha stabilito che la Sampdoria, in Europa League, affronterà una tra Vojvodina e Jurmala, nel match valido per il terzo turno del preliminare, penultimo scoglio prima di accedere alla fase a gironi in cui sono già presenti Napoli e Fiorentina. Con tutta probabilità, dunque, la Sampdoria affronterà i serbi del Vojvodina, che all’andata si imposero con un secco 3-0, ipotecando di fatto il passaggio, a meno di clamorosi avvenimenti.

La Sampdoria giocherà in casa l’andata il 30 luglio mentre il ritorno, in trasferta, il 6 agosto. Il match che si giocherà in casa, in realtà, verrà disputato allo stadio Olimpico di Torino, visto che lo stadio della Samp Marassi, è sotto lavori in corso per il rifacimento dell’impianto.

Come riportato da Il Sole 24 ore, il Vojvodina, presumibilmente la prossima avversaria della Sampdoria, è la squadra in cui Vujadin Boskov, il tecnico che ha fatto la storia vincendo lo Scudetto nel 1991 proprio coi blucerchiati, ha passato gran parte della sua carriera da giocatore. Anche Sinisa Mihajlovic ci ha giocato. Inoltre, Walter Zenga ha già affrontato questa formazione nella stagione 2005/2006 quando allenava la Stella Rossa: in quel caso aveva perso 1-0 all’andata e vinto 3-1 al ritorno.

Tra le rimanenti sfide: Sturm Graz-Rubin Kazan, il Southampton del nostro Pellè sfiderà il Vitesse, il Borussia Dortmund giocherà contro la vincente di Shakhtyor Soligorsk-Wolfsberger e l’Athletic Bilbao scenderà in campo contro la vincenti di FH-Inter Baku.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

giffoni film festival 2'15, giffoni film festival ospiti 2015

Giffoni Film Festival 2015: parte la 45esima edizione, ecco chi saranno gli ospiti

casale san nicola immigrati blocco

Proteste a Roma Nord per l’arrivo di un pullman di migranti: scontri tra Casa Pound e polizia