in ,

Sorteggio gironi Champions League 2017, ecco i gironi completi: le avversarie di Juventus e Napoli

Il sorteggio dei gironi di Champions League 2017 si è concluso pochi minuti fa. Possono sorridere – apparentemente – le italiane Juventus e Napoli che hanno evitato le peggiori avversarie possibili. Soprattutto la società di Aurelio De Laurentiis, inserita nella seconda fascia, non dovrà fare i conti con Barcellona, Bayern Monaco e Real Madrid: per passare il turno, invece, dovrà superare le ostilità di Benfica, Dinamo Kiev e Besiktas, le altre squadre presenti nel girone B. Per la Juventus, invece, girone H insieme al Siviglia- formazione già affrontata ai gironi nella scorsa Champions League – oltre a Lione e Dinamo Zagabria.

Il sorteggio dei gironi di Champions League 2017, inoltre, può sorridere anche a Ranieri, allenatore della favola Leicester: gli inglesi, inseriti nella prima fascia poiché vincitori della scorsa Premier League, dovranno misurarsi con Porto, Club Brugge e Copenaghen. Di gran lunga più interessante il girone del Barcellona che attenderà, al Camp Nou, il figliol prodigo Pep Guardiola con il suo Manchester City. Il Real Madrid, invece, dovrà affrontare l’ottimo Borussia Dortmund mentre il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti si misurerà con l’Atletlico Madrid.

ECCO I GIRONI DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2017

Girone A: Paris Saint-Germain, Arsenal, Basilea, Ludogorets
Girone B: Benfica, Napoli, Dinamo Kiev, Beşiktaş
Girone C: Barcellona, Manchester City, Borussia Mönchengladbach, Celtic
Girone D: Bayern Monaco, Atlético Madrid, PSV Eindhoven, Rostov
Girone E: CSKA Mosca, Bayer Leverkusen, Tottenham Hotspur, Legia Varsavia
Girone F: Real Madrid, Borussia Dortmund, Sporting Lisbona, Legia Varsavia
Girone G: Leicester, Porto, Club Brugge, FC Copenaghen
Girone H: Juventus, Siviglia, Olympique Lione, Dinamo Zagabria

mark zuckerberg roma italia terremoto

Terremoto Italia, Zuckerberg esprime vicinanza ed annuncia “lunedì sarò in Italia”

Uomini e Donne Ludovica Valli

Uomini e Donne gossip: Ludovica Valli e il suo grido di sofferenza in Instagram