in

Sostanze tossiche da evitare nei cosmetici, sono 20

Secondo Gillian Deacon, presentatrice e autrice canadese, nota per il suo impegno ambientale, le sostanze tossiche presenti nei cosmetici sono esattamente 20. Nel suo secondo bestseller, dal titolo There’s Lead in Your Lipstick: Toxins in Our Everyday Body Care and How to Avoid Them (C’è piombo nel tuo rossetto, le tossine nei prodotti quotidiani per la cura del corpo e come evitarle), Gillian Deacon ha elencato le 20 sostanze da evitare. Ecco la lista completa.

sostanze tossiche

Catrame di carbon fossile, noto carcinogeno fortunatamente vietato nell’Unione Europea; – MEA/TEA/DEA, amine e aminoderivati; – Tensioattivi etossilati e 1,4 disossano, evitare qualsiasi cosmetico che riporti sull’etichetta un ingrediente contenente la formula ETH; – Formaldeide, sostanza fortemente irritante e potenzialmente cancerogena vietata nell’Unione Europea; – Profumo. Spesso dietro la dicitura profumo si nascondono gli ftalati, che sono sostanze irritanti che possono causare vertigini, mal di testa, asma e allergie. – Idrochinone,  tossico e cancerogeno.

Piombo, nota sostanza cancerogena contenuta nei rossetti e nelle tinture per capelli; – Mercurio, è un noto allergene che può compromettere lo sviluppo cerebrale. Si trova soprattutto nei mascara e in alcuni colliri; – Olio minerale, è un sottoprodotto del petrolio e spesso viene impiegato nella produzione di gel. – Oxybenzone, è collegato a disturbi ormonali, allergie, danni alle cellule e sottopeso alla nascita; – Parabeni, conservanti tossici; – Parafenilnediammina (PPD), tossica per la pelle e per il sistema immunitario;

– Ftalati; – Estratto di placenta; – Glicole polietilenico (PEG); – Emollienti siliconici; – Laurilsolfato di sodio (SLS, SLES), – Talco; – Toluene; – Triclosano.

cibi adatti

Dieta alcalina: come funziona

Gelateria Fassi acquistato il brand dai coreani

Roma: la storica gelateria Fassi sarà acquisita dai coreani