in ,

Sotto Copertura anticipazioni prima puntata 2 Novembre 2015: corsa alla cattura di Antonio Iovine

Su Rai 1 sta per approdare una nuova mini serie di due puntate con come protagonisti Claudio Gioè, ex di Squadra Antimafia, nota fiction Mediaset, Simone Montedoro, volto noto per via della sua interpretazione del Capitano Tommasi in Don Matteo, Raffaella Rea e Guido Caprino, una miniserie basata su una vicenda realmente accaduta ed intitolata Sotto Copertura. Cosa succederà nella prima puntata in onda lunedì 2 Novembre 2015 nella prima serata dell’ammiraglia Rai? Come inizierà la lunga corsa verso la cattura di Antonio Iovine?

Nella prima puntata di Sotto Copertura, nuova mini serie di Rai 1, Michele Romano ( interpretato da Cladio Gioè), un commissario di polizia di Napoli da tempo impegnato nella caccia ad Antonio Iovine ( interpretato da Guido Caprino) detto O Ninno, boss del clan camorrista di Casal di Principe, armato di tutto il coraggio possibile ed immaginabile e di una buona dose di forza di spirito, deciderà di far irruzione in quello che crede sia il nascondiglio di Iovine insieme ai suoi colleghi: Rosanna (Raffaella Rea) e Arturo (Simone Montedoro), ma verrà bloccato prima del tempo. Come mai? Cosa accadrà?

Sarà la procura ad interrompere l’azione di Michele Romano e dei suoi uomini e ad impedire che Iovine sia catturato perché, a quanto pare, nulla è stato autorizzato. Possibile? Romano e i suoi si dovranno scontrare con una burocrazia lenta e pronta a mettere i bastoni fra le ruote nell’eterna lotta fra Bene e Male, ma non perderanno mai le speranze tanto che l’arresto di un affiliato che deciderà di collaborare darà la possibilità allo stesso Michele e alla sua squadra di carpire nuove e preziosissime informazioni su Iovine e ritornare all’attacco.

giornata mondiale vegani

Giornata Mondiale dei Vegani: ricette facili e veloci

bimbo ucciso usa

Usa, tragedia di Halloween nel Bronx: auto sulla folla uccide 3 persone