in

Spacco inguinale a Venezia: l’elegante risposta del divo dei film a luci rosse

Rocco Siffredi e la moglie Rosa Tassi hanno firmato autografi e hanno percorso insieme il red carpet di Venezia 2016: tra baci e sorrisi di fronte ai fotografi presenti all’evento, la coppia, dal vestire ai modi di fare, ha mostrato una certa dose di eleganza e una notevole disponibilità. Sullo stesso red carpet, durante la giornata di ieri, hanno sfilato Giulia Salemi e Dayane Mello, di cui si parla ancora per via dello spacco inguinale che hanno sfoggiato.

Non sono mancati i commenti negativi per colei che è arrivata terza al concorso di Miss Italia 2014 e per la modella brasiliana, nota in Italia per aver partecipato a Monte Bianco. Su Instagram, dove Dayane Mello ha postato una foto orgogliosa del look con il quale ha sfilato sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia 2016, i follower hanno commentato lo scatto chiedendosi se sappia dell’esistenza della biancheria intima. Non solo, qualcuno ha ricordato alle ragazze che non si trovavano sul set di un film a luci rosse o ad una convention di Playboy. La stessa Giulia Salemi ha affermato “Non ho fatto un film p****”.

La verità è che tra le coppie presenti oggi a Venezia, è proprio quella formata dal divo dei film a luci rosse e sua moglie ad aver dato prova di eleganza: Rocco Siffredi, con tanto di farfallino, è stato accompagnato dalla moglie Rosa, che ha indossato un vestito lungo e bianco molto raffinato, con scollatura profonda davanti e dietro.

Pokemon go trucchi che nessuno conosce

Pokémon Go download: arriva il Compagno di gioco, ecco come funziona

Israele-Italia highlights video gol

Israele – Italia 1-3 sintesi e highlights qualificazioni Mondiali Russia 2018