in ,

Spagna calcio, Pique annuncia il ritiro dalla nazionale: il motivo è di natura politica?

La Spagna vince in trasferta contro l’Albania e riconquista la testa del girone insieme all’Italia, vittoriosa in rimonta contro la Macedonia. La prestazione degli spagnoli è stata straordinaria, ma ha fatto discutere la decisione di Gerard Pique di tagliare le maniche della maglia dove vi erano i colori della bandiera spagnola. Già in passato il difensore del Barcellona era stato protagonista di un episodio simile, ma quella volta tagliò i calzettoni. A Sky Paolo Condò ha affermato: “Io conoscono molto bene Pique e so che è un’autonomista e sposa la causa della Catalogna.”

Subito dopo il match sono arrivate le dichiarazioni del difensore del Barcellona, il quale ha annunciato il ritiro dalla nazionale spagnola dopo i Mondiali 2018 in Russia. Dietro la decisione del calciatore, appena ventinovenne, potrebbero esserci proprio motivi di natura politica. Nel post partita Pique è stato criticato aspramente sui social per la sua decisione di tagliare i colori della bandiera spagnola. Proprio le critiche avrebbero indotto il difensore ad annunciare il ritiro dalla nazionale.

La Spagna perde uno dei difensori più forti degli ultimi anni. Pique è stato uno dei protagonisti del tris di vittorie della nazionale iberica guidata da Vicente Del Bosque. Il difensore del Barcellona potrebbe essere rimpiazzato con Marc Bartra, attualmente al Borussia Dortmund.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Macedonia Italia qualificazioni mondiali 2018

Macedonia – Italia 2-3 highlights, sintesi e video gol Qualificazioni Mondiali 2018

pechino express facebook 9 ottobre

Programmi tv stasera 10 Ottobre: Pechino Express-Le civiltà perdute e Grey’s Anatomy