in ,

Spagna, donne scomparse ritrovate cadaveri: ricercato un ex

Sono state ritrovate cadaveri ieri sera le donne scomparse in Spagna più di sei giorni fa: i corpi carbonizzati delle due donne sono stati trovati sotto un cumulo di calce. Il colpevole potrebbe essere l’ex di una delle che, con molta probabilità, sarebbe già in fuga all’estero.

Laura e Marina, questi i nomi delle due amiche scomparse lo scorso giovedì da Cuenca, nella comunità autonoma di Castilla-La Mancha in Spagna: le due donne dovevano recarsi a casa dell’ex di Marina per riprendersi oggetti personali lasciati lì ma, da quella sera, non c’è stata più alcuna traccia di loro e nessuna notizia nemmeno di Sergio Morate Garces, l’ex della donna. Nessuna ipotesi era quindi stata scartata sino a ieri sera quando la polizia ha ritrovato i corpi bruciati delle due donne.

Sergio è ora ricercato e irreperibile: la polizia spagnola ha emesso un mandato di cattura internazionale poichè l’uomo potrebbe già essere all’estero, forse in Francia. Dura la reazione dei genitori di Sergio “Non sappiamo quale diavolo si sia impossessato di te, ma hai distrutto per sempre la tua famiglia e quelle delle due ragazze. Speriamo davvero che ti catturino e che tu possa finire in galera”

Ragusa pitbull morde bambina 18 mesi Scicli

Roma: pitbull stacca il naso ad una bambina di 7 anni

Ecco qualche consiglio sul vostro pranzo di ferragosto 2015 direttamente dal caterina balivo

Pranzo di Ferragosto 2015: ricette di Caterina Balivo