in ,

Spagna intera famiglia sterminata: i corpi smembrati ritrovati in buste di plastica

Un odore nauseabondo proveniva da una villa a Pioz, vicino a Guadalajara, nella comunità autonoma spagnola di Castiglia-La Mancia, non lontano da Madrid, così un uomo, preoccupato e temendo il peggio, ha chiamato le forze dell’ordine.

Terrificante ciò che alcuni agenti della Guardia civil si son trovati davanti agli occhi una volta fatto ingresso in quella casa: i corpi smembrati di un’intera famiglia, rinchiusi in sacchi per la spazzatura. I resti di quei cadaveri apparterrebbero ad una famiglia di origine brasiliana: una bambina di 4 anni, il fratellino di un anno e una coppia di genitori.

Questa la sconcertante notizia di cronaca appena giunta dalla Spagna: sembra che il plurimo omicidio si sia consumato circa un mese fa, in quanto diversi testimoni avrebbero rivelato agli inquirenti spagnoli di avere visto le vittime per l’ultima volta verso la fine di agosto. I corpi smembrati sono stati portati a Guadalajara per essere sottoposti all’autopsia, intanto gli inquirenti sono al lavoro per scoprire chi sia macchiato di questo efferato crimine.

Dove vedere Cesena Perugia

Dove vedere Cesena – Salernitana: ora diretta tv e streaming gratis Serie B

Replica Il Segreto oggi 19 Settembre 2016: ecco dove vedere la puntata