in ,

Spagna, lampadina che dura 100 anni: minacce di morte al suo inventore

Un’invenzione scomoda quella avuta dal giovane spagnolo Benito Muros, il quale ha ideato una lampadina che arriverebbe a risparmiare dal 70% al 95% dell’energia comunemente consumata da una semplice lampadina e che per di più durerebbe 100 anni. L’uomo, impiegato presso l’OEP Electrics come responsabile di un programma appositamente ideato per combattere l’obsolescenza programmata, potrebbe creare – qualora la sua invenzione si dimostrasse fondata e concreta – non pochi problemi all’economia industriale, soprattutto per ciò che concerne i prodotti di origine elettrica (come appunto le lampadine) o elettronica.Lampadina immortale

Gli oggetti in questione, infatti, sono di uso comune e fabbricati appositamente con materiali di qualità inferiore e deteriorabili così da essere sostituiti frequentemente ed incentivare i fatturati commerciali delle aziende produttrici. L’uomo, dopo aver reso nota la sua invenzione, ha ricevuto delle (prevedibili) minacce di morte per sé e per i suoi familiari e il divieto assoluto di immettere sul mercato la sua lampadina ‘immortale’. Nonostante le intimidazioni, Muros ha coraggiosamente denunciato il fatto alle autorità locali dichiarando che continuerà a difendere il programma per il quale sta ancora attualmente lavorando. La notizia è stata divulgata dal sito sapereeundovere.it e attende ancora di essere vagliata attentamente.

Va inoltre detto che la tecnologia utilizzata per realizzarla non è stata ancora resa nota ma, se fosse vera, rivoluzionerebbe il mercato dei prodotti elettrici; pare infatti che, oltre alle doti succitate, ne possieda anche un’altra di non poco conto: la caratteristica di non scottare al tatto e di non bruciarsi se sottoposta a ripetute accensioni.

 

 

 

 

 

emma marrone

Emma Marrone alle prese con la spesa per il cenone di fine anno

Boicottiamo Peppa Pig: “messaggio distorto sui maiali” per gli animalisti