in ,

Sparatoria a Bruxelles: agenti attaccati a colpi di kalashnikov durante blitz anti-terrorismo

Attimi di paura a Bruxelles, dove in questo momento è in corso una sparatoria, in una strada del comune di Forest. Chiusa al traffico e al pubblico l’intera aerea, sul posto numerosi uomini della polizia.

Si è appreso dalle prime indiscrezioni emerse che diversi poliziotti belgi sarebbero stati il bersaglio di alcuni uomini armati, (almeno due, e ora in fuga) con i quali avrebbero intrapreso un conflitto a fuoco. Riferisce l’agenzia di stampa francese, Afp, che la sparatoria sarebbe scoppiata durante una perquisizione effettuata dai militari impegnati nell’operazione anti-terrorismo in atto dallo scorso 13 novembre, in seguito agli attacchi terroristici di Parigi.

La procura belga ha riferito che gli agenti sono stati attaccati a colpi di kalashnikov, e che tre di loro sono rimasti lievemente feriti durante le sparatoria.

roma maestro asilo arrestato

Vicenza shock: sputa in faccia all’alunno, sospesa maestra

fucile

Viterbo: cecchino spara contro casa di riposo, aveva un arsenale in casa