in ,

Sparatoria treno Amsterdam-Parigi news: da oggi controlli sui bagagli

Le 17.45 di venerdì 21 agosto sono state ore shock per i passeggeri del treno diretto a Parigi, proveniente da Amsterdam. Se non fosse stato per intervento dei tre militari americani e di un passeggero inglese, il viaggio di 544 persone si sarebbe trasformato in una tragedia. Sventrato quello che il premier belga ha definito come attacco terroristico, Jacqueline Galant ha annunciato il controllo dei bagagli.

Per prevenire disastri della stessa natura, il ministro belga dei trasporti Jacqueline Galant ha annunciato quali saranno le nuove forme di sicurezza che si dovranno adottare sui treni internazionali: converrà presentarsi con largo anticipo al binario, perchè verranno effettuati controlli a campione sui bagagli dei passeggeri. Condizioni necessarie, a fronte di una situazione estremamente delicata.

“Il livello di minaccia è elevato”, ha affermato Bernard Cazenueve. Stando a quanto dichiarato dal ministro dell’Interno francese, dunque, il pericolo di un altro attentato è reale, ma continua “Grazie al sangue freddo dei francesi sormonteremo questa minaccia”. 

vip in costume

Belen Rodriguez e Stefano De Martino sfidati da una coppia: la risposta della showgirl

Verona Roma formazioni ufficiali

Verona – Roma 2015 – 2016 diretta, risultato finale 1 – 1