in ,

Sparatoria Tribunale Milano: 4 morti e 2 feriti

In seguito alla sparatoria al Tribunale di Milano, che ha avuto luogo stamani, durante un processo che vedeva come imputato Claudio Giardello (imprenditore accusato di bancarotta fraudolenta), il magistrato Fernando Ciampi, che si trovava in aula come testimone del processo, è stato ucciso; l’assassino è stato proprio l’imputato. Insieme a lui, durante il fuoco, sono state coinvolte altre persone.

Stando allo stato attuale della notizia, il numero dei morti risulta essere relativo a 4 persone, di cui l’ultimo è deceduto all’ospedale Nigurada per infarto, dopo essere stato ferito gravemente durante la sparatoria in Tribunale.

Nel frattempo, il personale del 118 si sta occupando di soccorrere i feriti gravi, che al momento risultano essere 2, e si stanno mobilitando per occuparsi anche delle persone che hanno assistito con i loro occhi al fuoco acceso. Oltre a morti e feriti, ci sono stati anche diversi superstiti: qui tutte le loro testimonianze, raccolte dopo la sparatoria in Tribunale.

start up artplace tripadvisor dei musei

Start Up Italia: Artplace, la “TripAdvisor dei musei”

calciomercato roma news

Calciomercato Inter ultimissime: Cech in pole per il dopo Handanovic