in

Spari da auto in corsa nel Vicentino: ucciso un uomo a Trissino

Prima di sparare, il presunto omicida, Giancarlo Rigon, di 59 anni, ha avvicinato la vittima costringendola a scendere dalla sua auto, una Kia. I due hanno avuto un litigio poi Rigon ha esploso 5 colpi di pistola freddando sul colpo Enrico Faggion. Il killer è poi scappato a bordo di una Mercedes. Dopo poche ore è stato trovato cadavere: si è infatti suicidato con la stessa arma usata per compiere l’omicidio.

*****

Terribile ultim’ora dal Vicentino: spari da un’auto in corsa a Trissino, ucciso un uomo. La vettura, una Mercedes, si è allontanata dal luogo dellʼagguato sfrecciando via ad altissima velocità. L’auto è tuttora ricercata dalle forze dell’ordine. Alcuni testimoni oculari di quanto accaduto hanno raccontato che l’uomo stava camminando sul marciapiede quando è stato raggiunto dai proiettili. E’ morto sul corpo, crivellato di colpi. Il delitto si è consumato intorno alle 13:30 di oggi, venerdì 27 luglio.

La vittima è un 39enne, Enrico Faggion. La foto del suo cadavere in strada è stata pubblicata sul gruppo Facebook “Sei di Trissino se…”, e tra commenti qualcuno scrive che l’uomo si sarebbe dovuto sposare tra una settimana. Il corpo esanime è stato coperto da un telo verde in attesa dell’arrivo dei carabinieri, della Scientifica e del medio legale, che ora procederanno con tutti i rilievi del caso.

Potrebbe interessarti anche: Eclissi di Luna 27 luglio 2018: perché sarà la più lunga del secolo

Ancora poco chiara la dinamica dei fatti. Secondo le prime indiscrezioni trapelate, l’omicidio avrebbe seguito le modalità del regolamento di conti. Sul posto sarebbe accorso un testimone, forse minacciato dal killer sulla Mercedes. I quotidiani locali riferiscono che Faggion sarebbe stato fatto scendere dalla sua auto, una Kia bianca, per poi essere colpito sul marciapiede in via Nazario Sauro dal conducente della Mercedes che gli avrebbe tagliato la strada. Indagini in corso.

Survival sex: migranti minori costrette a prostituirsi per passare il confine tra Italia e Francia

VERONICA PANARELLO MINACCE AL SUOCERO

Loris Stival news: Veronica Panarello querelata dal suocero per minacce