in

Spesa gratis a Napoli: ecco Arca, il social market innovativo

Non solo tecnologie avanzatissime e digitale, l’innovazione può essere anche nella vita di tutti i giorni. Da questo concetto nasce “Arca, l’Emporio della Solidarietà”, un social market innovativo che permette alle famiglie indigenti di Monte di Procida e Bacoli – in provincia di Napoli – di fare la spesa in modo completamente gratuito e semplicemente ricambiando mettendo a disposizione il proprio tempo.

Secondo l’ultimo rapporto Caritas, in Italia ci sono un milione e 582mila persone in condizioni di povertà assoluta e, di queste, il 45,3% sono concentrate nel Mezzogiorno. Quando si parla di povertà, per, non si intende più solo un disagio economico bensì la totale incapacità ad accedere a beni e servizi necessari per una vita dignitosa. Come porre rimedio a tutto ciò? La Casetta Onlus e la Fondazione Progetto Arca Onlus hanno risposto a questa domanda istituendo “Arca, l’Emporio della Solidarietà”: si tratta di un social market, un mini-supermercato in cui sarà possibile reperire una dozzina di prodotti alimentari e acquistarli a titolo gratuito. Le famiglie che potranno accedere a questo servizio saranno scelte dai Servizi Sociali nei comuni di Bacoli e Monte di Procida. Tutti coloro che accederanno al social market potranno però ricambiare donando il proprio tempo: previo corso di formazione, infatti, sarà possibile mettere a disposizione della comunità le proprie competenze e capacità.

“A Milano, a Roma, ora a Napoli, e domani in altre città italiane: Progetto Arca vuole essere presente per aiutare le famiglie in difficoltà, che hanno il bisogno e il diritto di riprendersi e ricominciare a vivere. E aiutare per noi significa innanzitutto soddisfare i bisogni primari attraverso beni semplici proprio come quelli alimentari, ma significa anche guardare oltre l’assistenza, credendo in un futuro di autonomia e integrazione sociale per tutti. Questo è il valore imprescindibile della dignità della persona” ha commentato Laura Nurzia, vicepresidente della Fondazione Progetto Arca.

cranio randagio morto

X-Factor, morte Cranio Randagio: Mika commenta su Twitter il decesso del rapper

belen processo corona esposto codacons

Belén Rodriguez ama ancora Stefano De Martino? Le parole di Cecilia Rodriguez alimentano il gossip