in

Spesa online, i vantaggi: a sceglierla sono 8 milioni di italiani

Avete mai fatto la spesa online? Se siete strenui sostenitori della spesa tradizionale, preparatevi a ricredervi: è la rivista online Redattore Sociale a riportare per prima un sondaggio promosso da Coldiretti secondo il quale ammonterebbero a 8,1 milioni gli italiani che si sono “convertiti” all’acquisto dei prodotti alimentari su Internet.

I vantaggi? Stando ai dati Censis analizzati, certamente non pochi. Oltre all’opportunità di confrontare i vari prezzi e scegliere l’offerta migliore, molti acquirenti sono attratti dalla possibilità di riuscire a risparmiare qualcosa. Ma la grande novità dell’e-commerce sta nella (ri)scoperta del “chilometro zero”: numerose, infatti, sono le aziende agricole che hanno messo a disposizione degli amatori servizi di e-commerce, per poter gustare le tante prelibatezze del made in Italy senza doversi muovere da casa. Su Amazon ed Ebay la vendita nel settore alimentare riscontra un trend positivo, e anche Google non ha voluto essere da meno promuovendo una piattaforma esclusiva dove è possibile acquistare le specialità enogastronomiche italiane. Chi acquista sul web? Soprattutto giovani tra i 18 e i 35 anni, alla ricerca di vino, pasta e formaggi, ma anche marmellate, salumi, dolci e olio d’oliva.

Tra le “resistenze” ancora da sconfiggere, ci sono il timore sulla sicurezza ad effettuare pagamenti online e la preoccupazione tanto per la deperibilità quanto per il livello qualitativo dei prodotti. Ma quello che è certo, è che la spesa online continua a crescere, in controtendenza al crollo dei consumi che ha interessato il mercato alimentare.

Seguici sul nostro canale Telegram

pelè in ospedale

19 Novembre 1969: Pelé realizza il suo millesimo gol

Calciomercato Fiorentina

Calciomercato Fiorentina: difficile che Giovinco arrivi a Gennaio, più facile Pazzini