in

Sposa l’iPhone a Las Vegas: amori e nozze paranormali digitali 2.0

Della serie quando la passione è eccessiva: Aaron Chervenak, di Los Angeles, è il protagonista delle nozze dell’anno. Il ragazzo ha infatti sentito il bisogno di convogliare a nozze con il suo iPhone. Bisogno alquanto particolare, è infatti il primo caso al mondo di matrimonio con tecnologia. “Vi dichiaro marito e iPhone“, o almeno immaginiamo possa essere questa la nuova formula 2.0 di matrimoni che potrebbe avere un seguito, o speriamo di no, dopo il caso di Las Vegas.

CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK DI URBAN TECH E RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Certo da Las Vegas ci aspettiamo di tutto, dopo le nozze con gli animali e altre stramberie estremamente affini al mood della città del gioco d’azzardo, questa non è che l’eccezione che conferma la regola. Chiariamoci, lo stato del Nevada non riconosce questo genere di unioni, ma, stando alle stesse parole del proprietario della cappella in cui sono avvenute le nozze, l’uomo voleva semplicemente fare un gesto simbolico, o eclatante, per far comprendere quanto gli smartphone siano ormai vitali nella nostra quotidianità.

Anche Aaron Chervenak ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo le nozze “se dobbiamo essere onesti con noi stessi, ci connettiamo con i nostri telefoni su tanti livelli emotivi. Lo controlliamo per calmarci, sorridere, prender sonno, rilassarci. Cioè, secondo me, tutto quello di cui è fatta una relazione. E in questo senso il mio smartphone ha rappresentato la relazione più lunga, ecco perché ho deciso di sposarlo“. Era proprio necessario? Forse no, ma il fatto sussiste e ne prendiamo semplicemente atto.

Photo Credits shutterstock.com

Fedez ad Amici 16

Concerti gratis Italia 2016, da Luca Carboni a Fedez: un luglio da non perdere

Offerte e sagre in Salento agosto 2016

Vacanze in Salento agosto 2016: offerte low cost da abbinare a sagre appetitose