in

Squadra Antimafia 6 riassunto 15 settembre: l’attentato di Crisalide, passione tra Ettore e Veronica

Seconda puntata al cardiopalma per Squadra Antimafia 6, in onda lunedì 15 settembre. In questo episodio Domenico Calcaterra è sulle tracce di De Silva e le indagini sulle sue numerose identità, registrate durante i controllo in aeroporto, confermano finalmente che l’ex spia dei Servizi Segreti è ancora viva. Calcaterra e Lara risalgono al covo di De Silva, che però riesce a fuggire prima del loro arrivo. De Silva commissiona a Veronica Colombo un attentato per conto di Crisalide e le suggerisce di rivolgersi ai fratelli Ragno, diventati il braccio operativo dell’organizzazione. Calcaterra ci mette un pò a capire l’intreccio: Crisalide, Veronica Colombo e i Ragno, a loro volta subordinati a Don Carmine Spinone, collaborano per gli stessi loschi obiettivi.

15 settembre seconda puntata squadra antimafia 6

Una retata della polizia non riesce ad impedire ad Ettore Ragno di ritirare l’esplosivo utile per l’attentato. In cambio di alcune concessione per sale gioco, Veronica Colombo conquista l’appoggio dei Ragno per piazzare la bomba. Piazza Dante, dove si trova la facoltà di legge, è il luogo in cui è stato pianificato l’attentato. Lara riesce ad ottenere l’informazione sul luogo dell’attentato grazie alla sorella Veronica, sotto choc alla notizia che vi sarà una strage. Calcaterra giunge in tempo in Piazza Dante, fa scappare via tutti gli universitari lì stanti ed impedisce la strage, salvandosi per un pelo dalla bomba.

Nicola Ragno capisce che ad aver dato la soffiata sull’attentato deve essere stata per forza Veronica Colombo. Durante il litigio, Veronica colpisce alla testa l’uomo e lo uccide. De Silva aiuta l’ex sindaco a disfarsi del corpo, portandolo in pieno centro e facendo apparire la cosa come un regolamento di conti. Veronica corre da Ettore per consolarlo e lo incita a prendere il comando dei Ragno e a fare guerra ai Caputo, i presunti assassini di Nicola. Tra i due scoppia la passione, mentre tra i Caputo e i Ragno scoppierà una vera e propria guerra. Intanto, giunge una brutta notizia per il vicequestore: le indagini su Crisalide sono passate in mano ai Servizi Segreti. De Silva è sulle tracce di un suo ex collaboratore, Arcieri, e per scovarlo sequestra Rosy Abate, in possesso di importanti informazioni.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

amore lesbo francesca leoni e marta squadra antimafia 6

Squadra Antimafia 6 dà scandalo: amore lesbo tra Francesca e l’attivista Marta

Meridiana lavoratori in mobilità

Meridiana: 1.600 lavoratori in mobilità