in ,

Squadra Antimafia 8 seconda puntata anticipazioni: Leonardino è vivo?

Squadra Antimafia 8 si appresta a vivere la sua seconda puntata, nonostante la delusione dei fan che hanno visto la propria “squadra Duomo” rivoluzionata: Marco Bocci e Giulia Michelini sembrano essere usciti di scena, mentre Paolo Pierobon, ovvero Filippo De Silva, resta il mattatore incontrastato della serie televisiva. Stando alle ultime indiscrezioni, però, i personaggi di Rosy Abate e Domenico Calcaterra potrebbero presto tornare sul piccolo schermo: nella seconda puntata di Squadra Antimafia 8, in programma giovedì 15 settembre 2016, il protagonista dovrebbe essere il piccolo Leonardino, salvato da Filippo De Silva dalla furia degli acerrimi rivali della madre in Squadra Antimafia 6.

>>> ECCO COME RIVEDERE LE PUNTATE DI SQUADRA ANTIMAFIA 
Ma andiamo con ordine e cerchiamo di ricostruire quanto accaduto nel corso della prima puntata di Squadra Antimafia 8: la prima puntata, trasmessa giorno 8 settembre, ha visto il personaggio Davide Tempofosco uscire di scena in avvio di puntata con il ferimento del collega Vito Sciuto. L’attentato è stato messo in atto da Ennio Fantastichini, ovvero Giovanni Reitani, capo del clan rivale della Squadra Duomo. A sostituire Tempofosco è stata la collega Anna Cantalupo, interpretata da Daniela Marra, mentre Giulio Berruti è il nuovo vice-questore nei panni di Carlo Nigro.

>>> TUTTO SU SQUADRA ANTIMAFIA 8
Cosa succederà, invece, nella seconda puntata di Squadra Antimafia 8? Stando alle ultime indiscrezioni sarà proprio Leonardino a essere al centro della puntata con Filippo De Silva eroe buono: lo avrebbe salvato insieme ad Ada Ferretti, dopo aver ucciso la cattiva della scorsa stagione, vale a dire Veronica Colombo. Sempre De Silva sarà protagonista della puntata in programma giorno 15 settembre 2016 con un importante aiuto che sarà dato alla Cantalupo per rintracciare chi ha ucciso Tempofosco e si scoprirà essere stato Reitani. Infine, preoccupano e non poco le condizioni di Rachele Ragno dopo l’attentato subito ai suoi danni.

manuela cacco attendibile

Isabella Noventa news indagini: Manuela Cacco sarà risentita dagli inquirenti, ecco perché

feste paesane settembre 2016 in umbria

Sagre in Umbria settembre 2016: in festa tra funghi, tartufo, cinghiale e uva