in ,

Squalifica Messi, Maradona lo difende: “Sanzione esagerata, parlerò con Infantino per…”

Dopo il fardello legato al fisco spagnolo, la squalifica di Lionel Messi con la Nazionale argentina non ha fatto altro che confermare le difficoltà della Pulce con la maglia della Seleccion. Ad accorrere in difesa del 10 del Barcellona è direttamente un altro, storico, diez del passato albiceleste come Diego Armando Maradona. Dopo gli insulti ad un assistente dell’arbitro nel corso della partita contro il Cile, la Fifa ha deciso di sanzionare Messi con 4 turni di squalifica. Immediato l’intervento di Maradona a riguardo.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE PRINCIPALI NOVITA’ DEL MONDO DEL CALCIO

Squalifica Messi, Maradona lo difende: “Parlerò con Infantino”

Maradona difende Messi. L’obiettivo? Ridurre la squalifica che complicherebbe ancora di più il cammino dell’Argentina verso i Mondiali. “Leo è un ragazzo eccezionale – ha esordito in un’intervista a La Oral Deportivanon si lamenta mai di nulla. Ne parlerò con il presidente della Fifa Infantino: è una decisione terribile. Quattro giornate sono tante, anche se le parole sono state forti. Mi auguro che la decisione possa essere cambiata. Con i compagni è un orsacchiotto – ha poi aggiunto – per questo la sua reazione mi ha sorpreso. Gli insulti sono stati un atto istintivo. Chiamare Messi? È più facile parlare con il presidente Macri che con Messi. C’è un grande filtro, l’ho chiamato mille volte per problemi che abbiamo in comune, senza ricevere alcuna risposta”.

Posizioni aperte Banca Centrale Europea 2017

Banca Centrale Europea lavora con noi 2017: posizioni aperte ad aprile, stipendi da 3.960 €

angelina jolie tom cruise

Angelina Jolie Tom Cruise: un flirt dietro il loro incontro a Londra?