in

Sri Lanka: lotta alle zanzare con il giornale repellente

Con l’arrivo dell’ estate, tanto sognata e desiderata, fanno capolino anche le odiate zanzare. In tutto il mondo ne esistono circa 3200 specie, attratte non solo dal sangue, in particolare da quello del “gruppo 0”, ma anche dall’anidride carbonica, che riescono a fiutare sin da 164 metri di distanza (quando una donna è incinta ne produce in quantità maggiori), dai batteri della pelle,dal sudore. Secondo Butler, entomologo statunitense, il fatto che scelga proprio noi dipende anche da ormoni e geni.

zanzara

Così, la casa editrice Mawbima ha deciso di combatterle, insieme all’agenzia pubblicitaria Burnett, creando il primo quotidiano al mondo contenente un mix di inchiostro e citronella, repellente naturale. Questa misura è stata attuata poiché nel paese oltre due miliardi di persone rischiano di contrarre la dengue, malattia infettiva tropicale trasmessa dalle zanzare.

Lo Sri Lanka, sfortunatamente, detiene il più alto numero di infettati nel mondo: solo nel 2013 oltre 30 mila persone hanno contratto la malattia. Purtroppo, attualmente non esiste una vaccinazione proficua quindi, l’unica soluzione è prevenire i morsi. L’edizione ha ottenuto notevole successo. Il numero dei lettori è aumentato e già dalle dieci del mattino sono state vendute tutte le copie.

Joseph Blatter moviola elezioni

Moviola in campo, Joseph Blatter, presidente FIFA: “Aiuto agli arbitri”

Pippi civati Partito Democratico

Partito Democratico: Pippo Civati su Matteo Renzi: “Autoritario con un sacco di problemi”