in

Stanza in Affitto a Tricheco Travestito e Clerks. Ritorna Kevin Smith

Come da tradizione Kevin Smith è arrivato sabato sera al Comic Con con un sacco di notizie per i suoi fans.

Il primo annuncio è che Clerks III si farà, sebbene si debba aspettare per avere maggiori informazioni dalla Weinstein Company. La casa di produzione sta cercando di stabilire un budget per il film inoltre sarà lei a decidere la location e quando iniziare le riprese.
Tutto per il momento gira intorno al budget. Il cast sembra che sia stato confermato, quanto alle location le opzioni sono New York, Pittsburgh e Atlanta.


(nel filmato qui sopra un divertente dialogo tratto da Clerks).

In attesa di maggiori informazioni dalla Weinstein Company, Kevin ha iniziato a scrivere uno script per un nuovo film, basandosi su un annuncio trovato online su Gumtree.
Per ora è intitolato Tusk, ovvero “zanna”. Si basa su un uomo che ha messo un annuncio online per affittare una stanza nella sua casa. E fin qui tutto normale ma come tutte le storie di Smith il bizzarro è dietro la porta.
Infatti l’uomo affitta la stanza gratis, a patto che l’inquilino per due ore al giorno si vesta come un tricheco!

L’annuncio a cui si è ispirato il regista è incredibile, lo abbiamo fotografato.

lodger-required-gumtree


In pratica l’uomo racconta di aver vissuto tre anni sull’Isola di San Lorenzo in Alaska e di aver fatto amicizia con un tricheco che ha chiamato Gregory.
E questo è stato per lui l’amicizia più appagante della sua vita.
Dopo essere andato in pensione a Brighton l’uomo si è trovato da solo in una grande casa e ha deciso di affittarne una parte, a condizione che l’inquilino indossi per due ore il costume realistico con le fattezze da tricheco che lo strambo signore ha realizzato.

Quando il regista di Dogma ha letto l’annuncio si è immaginato un film horror, un film che sarà “il film più assurdo e incasinato mai visto”.
E se lo dice lui, c’è da crederci.

“Questo film potrebbe essere la versione coccolona di The human centipede” ha aggiunto poi.
Per chi se lo fosse perso, The human centipede è un film horror scritto e diretto da Tom Six in cui un chirurgo pazzo (che ricorda i mad doctors degli anni ’50) vuole unire chirurgicamente tre persone bocca con ano per formare un millepiedi umano.
Assolutamente in linea con la vena di ironica follia di Smith, non pensi?

Inoltre Kevin Smith vorrebbe Quentin Tarantino come vittima e per cercare di coinvolgere il regista di Pulp Fiction, gli ha inviato la sceneggiatura di 85 pagine senza nessuna spiegazione.

A questo punto la domanda è: arriverà mai nelle sale Zanna?

Alfano 2.0

E’ morto Dennis Farina, l’attore che si divideva tra tv e cinema