in ,

“Star Wars – Il risveglio della Forza”, Abrams racconta come scelse Daisy Ridley: “Mi ha stregato”

Mentre si continuano a girare i ciak per “Star Wars 8” (clicca qui per gli aggiornamenti) di cui ancora, in realtà, si sa molto poco se non i personaggi principali, la storica assenza di Harrison Ford e che si trovino in Croazia, a Dubrovnik, negli States continua a tenere banco l’episodio 7 di “Guerre Stellari”. Sì, perché la pellicola, uscita lo scorso dicembre nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, sarà prossimamente disponibile in DvD e Blu-Ray con l’introduzione di particolari scene inedite oltre al backstage con alcune dichiarazioni dei protagonisti.

“Star Wars – Il risveglio della forza” è stato curato, alla regia, da Abrams che ha lasciato il ruolo per gli altri due capitoli ma che resta nella troupe della produzione. In una delle tante clip disponibili nel nuovo DvD, proprio il regista racconta come sia nata l’idea di affidare il ruolo di Rey a Daisy Ridley. “Dovevamo cercare qualcosa di nuovo e di avvincente – afferma Abramsdoveva avere dei requisiti molto particolari e in parte eravamo molto sfiduciati dal fatto di poterla davvero trovare questa figura. Cercavamo un’attrice capace di incarnare lo spirito vulnerabile e duro allo stesso tempo, essere dolce e terrorizzata; non era per nulla semplice ma poi è successo qualcosa che mi ha fatto decidere.”

Abrams, nel suo racconto, evidenzia come prima di arrivare da Daisy Ridley abbiano dovuto affrontare diversi provini: “Abbiamo testato un mucchio di gente – dichiara ancora il regista – eravamo davvero affranti e stavamo pensando di rivedere addirittura la sceneggiatura in qualche modo.” L’arrivo della bravissima attrice britannica, però, ha cambiato le carte in tavola: “Mi ha fatto impazzire, mi ha letteralmente stregato.” Nella sua prima audizione, infatti, la Ridley ha messo in pratica tutto il suo bagaglio artistico: “Una prova di recitazione davvero grandiosa – conclude Abrams condita da pianti e segni di lotta sul suo viso che raramente ho avuto la fortuna di vedere. Quando ha finito ho esclamato: è incredibile!”

Atalanta Milan probabili formazioni

Atalanta – Milan probabili formazioni e ultime news Serie A

abruzzo topi supermercato

Roma: escrementi di topo negli scaffali, chiuso spermercato