in ,

Star Wars Rogue One, Alden Ehrenreich è il nuovo Han Solo: ecco chi è

Si sono fatti nomi di ogni genere, da Milles Telles a Scott Eastwood (prossimamente impegnato con Fast and Furious 8), si è pensato a un coinvolgimento di Taron Egerton o all’approdo di Ansel Elgort ma alla fine ad avere la parte di Han Solo nello spin-off di Star Wars, ovvero Star Wars: Rogue One, sarà un giovanissimo attore: stando a quanto riportato dal magazine americano, Entertainment Weekly, infatti, la Lucasfilm avrebbe deciso di affidare il ruolo tanto ambito a Alden Ehrenreich.

SEGUI URBANSPETTACOLO CON UN LIKE!

L’attore americano, reduce dal grande successo ottenuto con “Ave Cesare!”, film realizzato dai Coen agli inizi di marzo, ha svolto anche altri ruoli di primo piano nella cinematografia statunitense come, ad esempio, nella pellicola di Woody Allen, ovvero “Bleu Jasmine”. Se dovesse davvero essere Alden Ehrenreich a interpretare il nuovo Han Solo sarebbe una scelta del tutto particolare: a differenza dei suoi “rivali” per il ruolo, infatti, l’attore americano è il più giovane di tutti avendo solo 26 anni e ha un divario di ben dieci anni con lo stesso Harrison Ford che prese parte a Star Wars IV del 1977.

Star Wars Rogue One, diretto da Phil Lord e Chris Miller, sarà nelle sale cinematografiche a partire da giorno 25 maggio 2018 e si concentrerà, come è noto, sulla storia del giovane Hans Solo grazie alla sceneggiatura scritta da Lawrence Kasdan e dal figlio Jon. Proprio Harrison Ford, nelle scorse settimane, ha voluto ricordare al nuovo personaggio che interpreterà Han Solo di: “Essere felice per l’incarico ma di non farsi troppe illusioni perché a un certo punto ti stancherai e vorrai andare via.”

Pensioni 2017, pensioni anticipate, Cesare damiano lancia un appello a Matteo Renzi e a Paolo Gentiloni

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità e Ape, per Cesare Damiano proposta insufficiente

Il Ministro recensione film 2016, la corruzione della politikos è pronta in tavola