in

Star Wars VII Ritorno al Passato

L’ultima notizia proveniente dal mondo di Star Wars ci riporta al passato. Il sito bobafettfanclub.com svela che il prossimo episodio della saga di fantascienza creato da George Lucas verrà girato su pellicola e non in digitale.
Una scelta che sembra andare controcorrente, visto che la pellicola sta per essere del tutto soppiantata, e tuttavia si tratta di una scelta di stile.
In particolare la pellicola usata è una Kodak VISION3 5219 in 35 mm.

La notizia è stata rivelata da Daniel Mindel, il direttore della fotografia scelto da J.J. Abrams per le riprese, che ha già collaborato in passato con Abrams per il rilancio di Star Trek e in Mission Impossible III.

La minaccia fantasma è stato l’ultimo film ad essere girato su pellicola e i sequel (anzi prequel) hanno svolto un ruolo da pionieri nell’uso di tecniche di ripresa digitali ad alta definizione.
La scelta di tornare alla pellicola, come dicevamo, può dipendere non solo dalla passione di Abrams per determinate rese cromatiche e per l’uso di lenti anamorfiche che il digitale non permette ma anche dall’idea di voler seguire riprendere lo stile, la patina, il look della trilogia originale, un modo per “chiudere il cerchio”.

Stiano comunque tranquilli gli appassionati del 3D; sebbene questa modalità di visione non sia prevista dall’uso della pellicola, è sempre possibile convertire il film in seguito, come è già stato fatto in passato.
Invece è possibile aspettarsi anche una versione in formato IMAX del settimo episodio; J.J. Abrams si era mostrato entusiasta di questo formato di pellicola ad alta definizione e gia in Star Trek into the darkness aveva utilizzato una cinepresa imax per alcune scene.
Non solo, la Disney ha un accordo da diversi anni con IMAX e ha utilizzato questa tecnologia recentemente con Il grande e potente Oz, quindi possiamo aspettarci una release del film anche per questo formato “big size” che offre una definizione davvero unica.

L’inizio delle riprese di Star Wars VII dovrebbero iniziare il prossimo anno e la pellicola arrivare nelle sale nel 2015.
Ancora da confermare definitivamente il cast ma, come annunciato qualche tempo fa, dovrebbe tornare anche Ewan McGregor nel ruolo di Obi-Wan

Written by Federico Elboni

Laureato in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Pisa, appassionato di tecnologia (del mondo Apple in particolare), letteratura, psicologia e fotografia, amante del cinema e operatore cinematografico da anni, prima dell'avvento del digitale.
Su Urban Post si occupa di Cinema.
Lavora come project e content manager.

Verona-Milan: Balotelli risponde su twitter allo striscione “Why always him?”

Borussia dortmund protesta tifosi

Borussia Dortmund: un’ape punge Klopp durante la partita