in

Start Up: aperta la Call for Ideas 2015 di TIM #WCAP Accelerator

C’è tempo fino all’11 maggio per rispondere alla Call for Ideas 2015 di TIM #Wcap Accelerator, il programma di open innovation di Telecom Italia, che dal 2009 seleziona, finanzia e accelera le start up in ambito digitale. Quest’anno il programma promosso da Telecom Italia selezionerà 40 progetti in ambito digitale, tra cui mobile, smart cities, smart home, automotive, gaming, health&wellness, data analysis, green solutions, social impact, digital payments, it security, social network e wearables.

Le start up devono essere focalizzate solamente sul digitale, perché i progetti devono avere un ambito di applicazione all’interno di Telecom Italia. Un requisito dovuto al fatto che dal 2013 è stato istituito il cosiddetto “albo veloce”, ossia la possibilità per tutte le start up che vincono TIM #WCAP di diventare in automatico fornitori Telecom Italia. Questo è il vero punto di forza del progetto TIM #WCAP: iniziare a lavorare con una grande azienda come Telecom Italia permette di acquisire fiducia nei confronti del mercato esterno e serve da volano nell’acquisizione di nuovi clienti.

Alle start up selezionate Telecom Italia assegnerà un Grant d’impresa del valore di 25.000 euro, per un importo complessivo di un milione di euro, e l’accesso al programma di accelerazione della durata di 4 mesi in uno dei quattro acceleratori TIM #Wcap; Milano, Bologna, Roma, Catania. Durante il percorso di accelerazione i team delle start up verranno guidati da tutor e mentor qualificati in un percorso focalizzato alla crescita del loro progetto, sia dal punto di vista tecnico sia di business. Le start up interessate a proporre progetti in ambito digitale, possono presentare la propria idea di business attraverso il sito entro l’11 maggio.

Europa League

Europa League sorteggio semifinali: Napoli – Dnipro e Siviglia – Fiorentina

Guerrina Piscaglia ultime notizie

Guerrina Piscaglia news a Mattino 5, mistero valigia di Padre Gratien: conteneva il corpo di Guerrina?