in

Start Up: Glocal Foods porta il tartufo abruzzese nel mondo

Glocal Foods è una start up dell’Aquila che ha brevettato una pellicola commestibile in grado di allungare i tempi di conservazione del tartufo bianco e nero. L’obiettivo di Glocal Foods è far conoscere un’eccellenza locale e sviluppare un mercato che già oggi vale 300 milioni di euro. La pellicola brevettata dalla start abruzzese riesce a preservare le caratteristiche organolettiche dei tartufi freschi, mantenendone intatta la freschezza e limitandone il calo del peso. Grazie a questa innovazione i tempi di conservazione del tartufo arrivano fino a 20 giorni dal trattamento. Tale svolta potrebbe consentire di aumentare le esportazioni del prodotto all’estero, garantendo qualità anche ai consumatori stranieri.

Benché sia stata fondata da poco più di un anno, la start up dell’Aquila sarà presente ad Expo presso CasaAbruzzo e dalla prossima stagione il tartufo abruzzese a lunga conservazione sbarcherà anche nei punti vendita della grande distribuzione italiana. Per il futuro, invece, l’obiettivo della start up è l’export sul mercato americano e medio-orientale, anche grazie alla partnership con l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE).

L’Italia è tra gli attori più importanti nel mercato mondiale del tartufo bianco e dall’Abruzzo arriva circa il 50% del tartufo italiano. Glocal Foods si inserisce quindi in tale contesto, con il sogno di portare il tartufo abruzzese sulle tavole americane e cinesi.

 

The Voice of Italy Pagina Facebook Ufficiale 29 aprile

Programmi Tv oggi, 29 aprile 2015: The Voice of Italy e La Gabbia

alessia marcuzzi prova costume

Prova costume vip 2015: Alessia Marcuzzi promossa