in

Start Up in Italia: Inventia, leader nel mondo con Connect

Inventia è la start up italiana che ha sviluppato una tecnologia di video comunicazione. chiamata Connect, che replica la presenza umana a distanza sfruttando chioschi, postazioni video assistite e totem. L’idea di Connect è nata dal genio di Andrea Cinelli, 49 anni, di Livorno. Ha studiato Giurisprudenza presso l’Università di Pisa ed ha poi conseguito un Master of Business Administration (MBA) alla Scuola Superiore San’tAnna di Pisa. A prescindere dai suoi studi, però, il fondatore e CEO di Inventia è sempre stato un grande appassionato di tecnologia ed innovazione, tanto da definirsi un “figlio del Commodore 64”. La start up è nata nel 2012,  per giunta in un periodo di profonda crisi economica, ma nonostante la sua giovane età è stata selezionata e premiata da un soggetto importante come Gartner, società internazionale specializzata nella consulenza strategica, ricerca e analisi nel settore hi-tech. Inventia, infatti, ha ottenuto il riconoscimento di Cool Vendor 2015 nel settore del Video Customer Engagement e Crm, per la piattaforma Connect.

Connect è un sistema di “video customer engagement” multipiattaforma, che permette alle aziende di vendere da remoto grazie ad uno speciale sistema di video comunicazione, in grado di gestire processi commerciali anche complessi.  Sono molte le possibili applicazioni del sistema Connect. La tecnologia d’ Inventia è già utilizzata da grandi banche, per offrire sportelli bancari virtuali con un “video cassiere”, dove è possibile effettuare qualsiasi operazione bancaria, ma anche da società di telecomunicazioni, per  creare negozi virtuali dove il venditore remoto potrà in videocomunicazione giungere anche alla consegna della carta telefonica e del telefonino.

Sono molti i clienti importanti che hanno scelto di utilizzare i servizi offerti da Inventia; Monte dei Paschi, Tre Italia, Hutchinson, Wind, Tiscali, Carglass, Wincor Nixdorf, sono solo alcuni dei nomi che già sfruttano la tecnologia di Connect. Inventia punta quest’anno a raggiungere il traguardo del milione di euro di vendite in Italia e sta siglando accordi di distribuzione in Germania e Regno Unito, per poi puntare sul mercato americano.La start up Inventia, inoltre, ha da poco ricevuto un importante investimento da parte del fondo di Angel Investors “Italian Angel For Growth” di Milano ed è pronta ad effettuare nuovi round di finanziamento per il suo sviluppo internazionale .

Nail art 2015 tendenze primavere colori e fantasie da evitare

Nail art 2015 tendenze primavera: fantasie e colori da evitare

startup italia

Startup Italia: Openmondo, la guida turistica innovativa a portata di click