in

Start Up: torna la Start Cup FVG, la competizione per promuovere l’imprenditorialità

Torna la Start Cup FVG, l’iniziativa nata per stimolare le idee innovative e promuovere l’imprenditorialità, supportando lo sviluppo economico del Friuli Venezia Giulia. E’ una competizione tra idee imprenditoriali e start up innovative, raccontate attraverso un business plan. Possono partecipare sia singoli e gruppi con un’idea imprenditoriale, che startupper con un’azienda appena avviata. Ai primi classificati vengono assegnati premi in denaro e in servizi.  Start Cup FVG è promossa dagli Atenei regionali e dalle Fondazioni bancarie (Fondazione CRUP e Fondazione CRTrieste); la prima edizione si è svolta nel 2009, in seguito all’unione della Start Cup Udine (creata nel 2003) e della Start Cup Trieste (nata nel 2004).

Start Cup FVG vuole essere una risposta pratica e di facile accesso alle esigenze di laureandi e laureati, imprenditori, professionisti e giovani che vogliono trasformare la propria idea originale in un’ idea imprenditoriale, offrendo ai partecipanti l’opportunità di valutare l’effettiva realizzabilità dei propri progetti e di creare le condizioni ideali per avviare e sviluppare la propria attività. L’iniziativa prevede quattro fasi. La prima, quella delle iscrizioni, è attiva da oggi con la pubblicazione del sito www.startcupfvg.itQui è presente il regolamento completo della competizione e la modulistica che gli interessati devono compilare per partecipare. Termine ultimo per l’iscrizione è il 20 maggio 2015. La seconda fase prevede lo sviluppo dell’idea presentata in un business plan“qualitativo”, che segua le modalità suggerite dalla Direzione del Premio e sulla base dei corsi che saranno attivati. La terza fase prevede la valutazione dei business plan e la seguente selezione di massimo 24 progetti che verranno suddivisi in due sezioni, IDEAS e START UP, sulla base del grado di avanzamento del progetto. A ciascun progetto selezionato sarà attribuito un Angelo, ossia un mentore che seguirà i progressi dell’idea. La quarta fase, da luglio a ottobre, vede i proponenti selezionati elaborare il business plan definitivo, l’executive summary e, per la categoria STARTUP, il pitch, avvalendosi del supporto degli Angeli. Al termine del percoso verranno premiati i vincitori di Start Cup FVG: quattro per la sezione IDEAS e quattro per la sezione STARTUP.

I vincitori della sezione IDEAS otterranno un premio di 5mila euro ciascuno. I vincitori della sezione STARTUP, invece, riceveranno ciascuno: un premio di 5mila euro e servizi per un valore 20mila euro di pre-incubazione o incubazione fisica e mentoring presso un incubatore certificato; accesso al mercato degli investimenti nel capitale di rischio; assistenza e supporto per lo sviluppo della start up; formazione e tutoraggio dei neo imprenditori.

Europa League

Europa League, Napoli – Wolfsburg: probabili formazioni e ultime news

Zeman Lugano Svizzera

Cagliari: Zeman si dimette, Suazo in pole per la panchina sarda