in

Startup europee verso la Silicon Valley: aperta la call di Mind the Bridge

Startup europee verso la Silicon Valley grazie alla call aperta da Mind The Bridge, l’organizzazione nata dalla partnership tra la Commissione Europea e Startup Europe: le imprese vincitrici saranno 15 e avranno la possibilità di incontrare alcune delle più importanti società nate nella terra del business.

La call aperta da Mind The Bridge si rivolge ai cosiddetti unicorni, ovvero quelle imprese europee già pronte ad essere immesse sul mercato e con un fatturato di almeno un miliardo: tra queste realtà, dette scaleup, ne verranno selezionate 15 che approderanno direttamente in Silicon Valley. Il progetto in questione si chiama SEC2SV ovvero “Startup Europe Comes to Silicon Valley” e prevede la partecipazione ad un summit della durata di una settimana che riunirà nella Silicon Valley le startup europee più promettenti ma anche aziende e business angels con lo scopo di fornire opportunità in più a tutte quelle startup europee già pronte per il mercato.

Per partecipare alla call, che si chiuderà il 19 Aprile 2016, è necessario essere un’impresa creata nell’Unione Europea, avere una crescita annuale media in dipendenti (o turnover) maggiore del 20% all’anno nell’arco dei tre anni ma anche essere una società altamente innovativa e desiderare di espandere il proprio business nel mercato USA.

vicenza ucciso un 19enne sulla A4

Cronaca Lecce: 19enne partorisce per strada sotto gli occhi stupiti degli amici

Salerno bombola di gas esplosione

Roma, incendio in un palazzo del centro: un morto e un carabiniere ferito