in

Startup Italia: Gamepix, la startup che sviluppa giochi online

Gamepix è una giovane startup italiana di gaming online nata nel marzo 2013 e oggi diventata una Srl iscritta al registro delle imprese innovative. Tutto nasce dalla passione di tre studenti universitari fuori sede, Edouard Wawra, ingegnere gestionale, Justine Silipo e Valerio Pullano, iscritti alla specialistica in Economia e Management dell’innovazione. Il loro incontro avviene a Roma presso InnovactionLab 2012 e nel 2013 ai tre, si aggiungono Giulia Scifoni e Emiliano Tomaselli. Partecipano, inoltre, all’application di Luiss Enlabs e, dopo una lunga selezione vengono scelti e ottengono un investimento.

Dalle loro forze e dalla loro determinazione è nata Gamepix, che adesso collabora con aziende come la Microsoft e la Nokia. Microsoft che dopo poco tempo, ha colto subito la loro idea e ha finanziato il loro progetto. Gamepix, è ormai una nota piattaforma di gaming e distributrice di giochi online.

Il loro guadagno scaturisce da piccole percentuali che si generano dai giochi che vengono messi in distribuzione. Il business della loro startup deve ancora crescere ma lavorando a Luiss Enlabs le opportunità di crescita sono continue. Luiss Enlabs è un incubatore che tiene in contatto finanziatori e startuppers. Gamepix continua a crescere a vista d’occhio e, infatti, la loro squadra è passata ad essere da tre a ben dieci componenti nel girono di un anno.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Formula 1 Vettel Ferrari

Formula 1, Gp Malesia: straordinario Vettel che trionfa sulle Mercedes, quarto Raikkonen in rimonta

Brozovic Inter ubriaco

Inter ultimissime, Brozovic: “Abbiamo bisogno di almeno 4 acquisti”