in

Startup Italia: Google offre 92 borse di studio per le PMI italiane

Con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, Google e Unioncamere continuano a promuovere la digitalizzazione delle imprese del Made in Italy. Quest’anno, dopo il successo dell’edizione 2014, inizieranno con 92 giovani digitalizzatori che avranno il compito di aiutare le PMI a sfruttare le opportunità della Rete per farsi conoscere sul mercato locale e internazionale.

Saranno messi a disposizione 9.000 euro da Google e Unioncamere per ciascuna borsa di studio. Per aggiudicarsi questa opportunità, dalla durata di 9 mesi, giovani neolaureati o laurenadi, attraverso prova scritta e colloquio, dovranno dimostrare di avere competenze di economia, marketing e management, competenze digitali orientate al web marketing, conoscenza dei processi di internazionalizzazione e padronanza almeno della lingua inglese.

Per i vincitori seguiranno un periodo di training realizzato da Google, al termine del quale affiancheranno le imprese del territorio, facendo base nelle diverse Camere di Commercio. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12.00 di Giovedì 30 aprile 2015.  Possono partecipare laureati, laureandi e anche diplomati (Istituti professionali e Tecnici statali). I requisiti principali sono essere nati a partire dal 1° gennaio 1986, età non inferiore a 18 anni, conoscenza della lingua inglese. Residenza nella Regione in cui c’è la Camera di Commercio che aderisce all’iniziativa.
Aderiscono al Bando 2015 le Camere di commercio di Alessandria, Ancona, Ascoli Piceno, Avellino, Bari, Biella, Campobasso, Caserta, Catania, Catanzaro, Cosenza, Cuneo, Fermo, Firenze, Foggia, Frosinone, Genova, La Spezia, Latina, Lecce, Lucca, Macerata, Monza E Brianza, Novara, Nuoro, Padova, Pavia, Pesaro E Urbino, Piacenza, Potenza, Prato, Ragusa, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Roma, Sassari, Savona, Sondrio, Taranto, Terni, Torino, Trento, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Verona, Viterbo.

Per avere maggiori informazioni sul bando e sulla partecipazione, basta cliccare qui.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Genova, massacra di botte l’amica: arrestato pregiudicato

Il frise il nuovo trend per la primavera estate 2015 capelli tendenze

Capelli 2015 tendenze: il ritorno del frisè, il nuovo trend per la primavera estate 2015