in

Startup Italia: Lock&Charge, il lucchetto che ricarica la vostra bici

L’Italia, la patria del quieto vivere, del buon cibo e di una cultura millenaria. Un popolo di ciclisti, che preferiscono la più ecologia e salutare bicicletta alla più inquinante e ingombrante macchina. Ed invece no. Perché, il Bel Paese è un gran consumatore di motori, ma di bici in giro se ne vedono ben poche. Ma non vi preoccupate, perché forse la vostra vita sta per cambiare. Arriva Lock&Charge, il primo lucchetto per bici elettrice che si trasforma anche in ricarica.

Già, perché se ci pensate uno dei maggiori problemi delle nostre città è la mancanza di rastrelliere attrezzate per poter parcheggiare le nostre bici eco – friendly ed ecco allora che prendere una macchina ci sembra molto più facile. Ma grazie a Andrej Soboltkiewicz e Michele Corrà la nostra pigrizia potrebbe finalmente avere fine. La gestione del Lock&Charge consiste in uno smartphone o tablet e software su cloud, in cui saranno presente due interfacce “una per chi noleggia, con supervisione in Gps per sapere dove si trova il veicolo. Una per l’utente, con informazioni anche di tipo turistico su ciclabili, ricettività, stazioni di ricarica». Spiegano i due inventori in un’intervista al Corriere della Sera.

«Siamo nati grazie a Industrio, l’acceleratore di startup hardware che fornisce 15mila euro in denaro, ma anche molti servizi e contatti, in cambio di una partecipazione all’impresa – raccontano – abbiamo risparmiato in risorse, elettricità, design. E soprattutto, abbiamo avuto immediatamente i contatti determinanti con i produttori locali, per far partire da subito la collaborazione che ha dato vita a Lock&Charge». Un’idea che aspetta solo di essere messa sul mercato. Al momento infatti, si attende di eseguire il primo test a Rovereto, città dove i due ragazzi vivono, e perché no, usare il lago di Garda, così dicono, per proporre l’idea ai tanti comuni e noleggiatori di bici locali.

Calendario Serie A Basket

Basket Serie A Finale Scudetto gara -5: Reggio Emilia – Sassari 71-67

Startup Italia: 12 idee culturali premiate all’iC-innovazioneCulturale contest