in

Startup Italia, nasce Future Food Accelerator per le imprese dell’ecosistema “food”

In occasione del primo StartupItalia! Open Summit tenutosi a Milano lo scorso 14 Dicembre, Sara Roversi e Antonio Perdichizzi hanno lanciato il primo acceleratore dedicato a startup operanti nel mondo del “food”.

Si chiama Startup Food Accelerator ed è dedicato a tutte quelle imprese innovative che roteano attorno all’ecosistema del “food”: da servizi a prodotti sino a soluzioni per il cibo. “Creare ponti tra le startup e il mondo del cibo”, questa la mission del Future Food Accelerator nato dall’esperienza del Future Food Institute e del Food Innovation Program ovvero un insieme di iniziative create al fine di sostenere le idee imprenditoriali innovative ma anche di formare i giovani intenzionati a creare un business all’interno dell’ecosistema food per renderli capaci di generare positivi impatti sociali, culturali economici ed ambientali.

“Il cibo è un linguaggio globale” e “Il cibo mette in relazione le persone, le imprese e le nazioni”: questi solo alcuni dei motti in evidenza sul sito ufficiale del progetto che per il 2016 ha già una ricca agenda in programma: il prossimo gennaio, infatti, verranno lanciate due call per startup, una dedicata al Future Food e una al Food Retail. Per il mese di luglio 2016 è infine prevista una Summer School in Sicilia.

(Foto: Screen dal sito ufficiale)

Calciomercato Roma news, da Kolasinac e Defrel a Perotti e De Maio: tutte le mosse di Sabatini

Calciomercato Napoli le ultimissime

Calciomercato Napoli le ultimissime: Klaassen, Gomes o Xhaka per il centrocampo