in

Startup Italia: Tutored, in arrivo 400mila euro di investimenti alla App per studenti universitari

Lo so, siete in vacanza, vi state godendo il sole, il mare e non è proprio tempo di parlare di esami. Ma non potete liberare la mente dall’idea di dover sostenere un esame a settembre con un professore che proprio non vi va giù. Come superare l’esame? Bene, se siete alla ricerca di consigli e dritte ci pensa Tutored, la startup italiana rivolta a studenti universitari.

Tutored mette in contatto studenti universitari che hanno già sostenuto un esame in una determinata facoltà con un determinato professore, e chi questo esame lo deve ancora sostenere. Una community che permetterà ai più preoccupati di ricevere preziosi consigli da chi è già passato dal vostro travagliato percorso. Tutored, dopo solo quattro mesi dal suo lancio, conta già una comunità di 100mila studenti attivi, e di 400mila visitatori. Una cifra che ha fratto drizzare le orecchie ai più attendi degli investitori, che hanno deciso di finanziare la startup con ben 400mila euro. I finanziamenti sono arrivati da da LVenture Group, holding di partecipazioni quotata sul MTA di Borsa Italiana, insieme a Club Digitale. 

Già presente in tutte le maggiori città italiane, il network di Tutored si sta espandendo anche all’estero, con delle sedi già presenti a New York, Berlino e Londra. In queste ultime due vedremo presto il nascere di due sedi nel mese di ottobre. L’obiettivo? Arrivare a 1 milione di utenti, diventando così leader incontrastato nel mercato europeo.

Programmi Tv Settembre 2015

Programmi Tv: ecco tutti gli show in onda da Settembre 2015

Carsharing in un'unica app

Tecnologia: Tutti i servizi di carsharing in un’unica App