in

Startup Italia, Unicredit Start Lab e QVC insieme per le imprese innovative

Buone notizie per le startup italiane, in particolare per quelle iscritte a Unicredit Start Lab: il programma di accelerazione di imprese innovative di Unicredit, infatti, ha annunciato un’interessante partnership con QVC Italia.

Giunto oramai alla sua terza edizione, Unicredit Start Lab annuncia la nuova collaborazione con QVC Italia, il canale televisivo/multimediale dedicato allo shopping: prenderà infatti il via QVC Next ovvero un nuovo programma che ha come scopo quello di dare visibilità e lanciare sul mercato alcune tra le più promettenti startup italiane selezionate all’interno di Unicredit Start Lab. Chiara Pariani, vicepresidente Global Brand Marketing and Italy Brand & Communications di QVC Italia ha commentato QVC Next dicendo – “Ci interfacciamo direttamente con le aziende e con la loro tipologia di prodotto e, insieme a loro, definiamo la modalità di racconto della loro storia aziendale. Accompagniamo l’imprenditore in tutte le fasi, dall’ideazione all’acquisto del prodotto per inserirlo nel nostro magazzino, fino alla messa in onda televisiva e online”.

Il programma QVC Next verrà avviato il prossimo autunno e, proprio da quel momento, sarà possibile vedere in tv i prodotti proposte dalle startup selezionate all’interno dell’ultima edizione di Unicredit Start Lab: “Dal febbraio 2014 a ogg con UniCredit Start Lab abbiamo visionato oltre 2500 business plan, contenenti soluzioni innovative per i settori più tradizionali del made in Italy, così come per settori più di frontiera, quali il life science, il clean tech o il digitale. Circa 120 sono state le startup da noi già accelerate con attività di mentoring, sviluppo del network e formazione mirata, anche grazie alla collaborazione attiva ed entusiasta di oltre 200 partner. Siamo perciò orgogliosi di poter mettere la nostra esperienza e conoscenza a disposizione di un interlocutore come Qvc Italia, in grado di offrire alle nostre startup un’importante occasione di visibilità, supporto nella distribuzione dei loro prodotti e una concreta opportunità di crescita grazie al confronto diretto con il mercato” – ha spiegato infine Paola Garibotti, responsabile Country Development Plans di UniCredit. Per tutte le info www.qvcnext.it.

Cattedrale vegetale Giuliano Mauri scultore

Cattedrale vegetale a Lodi: il progetto artistico di Giuliano Mauri che fonde natura e architettura

Replica Cherry Season puntata 2 agosto 2016: ecco dove vedere l’episodio