in

Startup, PolentOne porta la polenta in strada

Oggi vi raccontiamo la storia di Marco Pirovano, ideatore del marchio PolentOne. Marco, bergamasco di 33 anni, ha ideato un modello di business molto innovativo: vendere polenta take away. Protagonista del programma di tv Shark Tank, Marco ha raccontato di come già a 14 anni avevo avuto l’idea di andare a vendere la polenta fuori dalle discoteche insieme a suo fratello.

Nel 2011 poi Marco Pirovano fonda la società PolentOne, una realtà ben consolidata nel mondo dello street food. PolentOne conta oggi nove punti vendita, sparsi nel nord Italia, Ma Marco non si accontenta e vuole di più. Decide quindi di presentare la propria idea di business a Shark Tank. Il suo obbiettivo è quello di esportare il proprio business all’estero. La storia di Marco impressiona positivamente gli investitori di Shark Tank, che si dimostrano molto interessati.

Cosi’ Marco è riuscito ad ottenere più dei 30mila euro richiesti inizialmente per il 10% della società. Gianluca Dettori, a capo di dpixel, ha infatti offerto 50mila euro per il 10% e l’affare si è concluso. A convincere Marco è stata proposta di Dettori di esportare il businesse della polenta take away negli Stati Uniti. Marco Pirovano potrà continuare nella sua attività e grazie all’investimento di Dettori espandere il proprio commercio.

Seguici sul nostro canale Telegram

Pronostici Serie A, consigli sulla 37a giornata di campionato di calcio

Festival di Cannes 2015 Love

Festival di Cannes 2015, il film erotico Love fa scalpore