in

Startup, TAG Milano Calabiana: 8500 metri quadri dedicati agli innovatori

In quella che è stata la tipografia che nel 1842 stampò “I Promessi Sposi”, nasce TAG Milano Calabiana: 8500 metri quadri distribuiti su 3 livelli daranno ospitalità a 400 talenti dell’innovazione.

In una nuova area di concentrazione di creativi, sorge il nuovo e secondo Talent Garden milanese: in Via Calabiana, vicino alla neonata Fondazione Prada, aprirà il prossimo Ottobre uno dei più grandi campus europei dedicati all’innovazione. “Dare un luogo e una casa a tutte le community di innovatori milanesi” è lo scopo del nuovo TAG secondo Davide Dattoli, amministratore delegato e cofondatore di Talent Garden. Questa nuova sede, ex tipografia prima e showroom poi, si compone di tre spazi, suddivisi su tre piani, che potranno ospitare sino a 400 professionisti e sino a 1000 persone durante gli eventi. Qui, non solo coworking e business: ad ogni abitante verrà data l’opportunità di seguire 2 ore di Yoga e d’Inglese a settimana ma anche di rilassarsi vicino ad una grande piscina sita sulla terrazza perchè “Mens sana in corpore sano”. I residenti non saranno, però, solo startupper e creativi ma anche grandi realtà internazionali: il più grande ventur incubator italiano Digital Magics, primo fra tutte, porterà in TAG Milano Calabiana sia le sue startup sia gli investitori mentre CISCO e IBM, oltre alle tecnologie, trasferiranno i loro laboratori d’innovazione. In ultimo, questo nuovo Talent Garden ospiterà anche la TAG Innovation School, un percorso parauniversitario che punta a rivoluzionare totalmente il modello di formazione attuale perchè, dice Dattoli, in questo momento “in Italia stiamo formando disoccupati”.

Le nuove tecniche di smartworking verranno affiancate da uno spazio di lavoro realizzato e reinventato dalla prestigiosa Carlo Ratti Associati. A tal proposito, Carlo Ratti commenta “Oggi assistiamo ad un’amplificazione delle dinamiche di condivisione – la cosiddetta sharing economy. Stiamo passando dal possesso all’accesso, in molti ambiti. La cultura della condivisione delle idee non è così differente da quella della condivisione dei beni materiali. Questa è stata la nostra visione mentre progettavamo gli interni del nuovo Talent Garden: Calabiana è un laboratorio di idee, un luogo per stabilire nuove collaborazioni e diventare parte di un network internazionale di professionisti”. Un sistema complesso che tra scrivanie che diventano divani, materiali eco-friendly, laboratori digitali hardware e software, muri mobili e spazi reinventabili permetterà la contaminazione tra residenti e ospiti e la conseguente crescita delle realtà incubate.

Concorso infermieri Napoli 2015

Concorso infermieri Taranto 2015: requisiti e scadenze, 150 i posti disponibili

17a giornata arbitri

Serie A 2015-2016, gli arbitri della 3a giornata: Inter-Milan a Rocchi