in

Stasera in diretta tv: Chelsea-Basilea, Servizio Pubblico, The Voice of Italy

Serata di Eurolega questo 2 Maggio 2013. Sarà Rete 4 a trasmettere la semi-finale di ritorno tra Chelsea e Basilea, che si giocherà in casa degli Inglesi forti anche del risultato ottenuto all’andata del 2-1. Queste le probabili formazioni:Basilea (4-3-3): Sommer; Degen, Schar, Dragovic, Park Joo Ho; Elneny, Frei, Serey Die; Salah, Streller, Stocker. A All.: Yakin.
Chelsea (4-4-2): Cech; Azpilicueta, David Luiz, Terry, Cole; Ramires, Lampard, David Luiz, Moses; Hazard , Torres. A All.: Benitez. Inizio del collegamento ore 21:00.

The Voice of Italy

Sarà, invece, Servizio Pubblico, su La7, a fare il resoconto degli eventi della festa del 1 Maggio, e dei primi vagiti, per nulla timidi, del Governo Letta e dei suoi protagonisti. “La guerra è finita?” il titolo di questa puntata. Gli ospiti di Michele Santoro, oltre gli onnipresenti Marco Travaglio e Vauro, saranno Sergio Cofferati (eurodeputato del Pd), Paolo Becchi (filosofo del diritto, simpatizzante di M5s) e Alessandro Sallusti (direttore de Il Giornale). Ore 21:10.

Nona puntata per The Voice of Italy, il talent-show condotto da Fabio Troiano e la V-Reporter Carolina Di Domenico, in onda alle 21:05 su Rai 2.  Seconda serata con nuovi live show per i team della Carrà, di Cocciante, Noemi e Piero Pelù. Ospite d’onore Gianna Nannini.

L’eroica squadra che accompagnò il pentito di mafia Turi Arcangelo Leofonte fino a Milano per presiedere ad un importante processo che avrebbe falciato l’organizzazione mafiosa, è ora impegnata nello scortare l’ex ragioniere di Cosa Nostra in un luogo segreto, dopo la sua scarcerazione per aver scontato la pena. Tutto questo in Milano Palermo – Il ritorno con Giancarlo Giannini, Raoul Bova, Ricky Memphis, Simone Corrente e la regia di Claudio Fragasso, , in onda su Canale 5 alle 21:11.

Troppo forte è il film in onda su Rai 3 alle 21:10, diretto ed interpretato da un impareggiabile Carlo Verdone nei panni di Oscar Pettinari, un giovane di borgata che cerca di sfondare come attore a Cinecittà. E per farlo si fa aiutare da un sedicente e al quanto strano avvocato (Alberto Sordi), con cui imbandisce un finto incidente di moto ai danni di un produttore per incastrarlo. Ma le cose non vanno proprio come avevano previsto. Con Stella Hall, Sal Da Vinci e Mario Brega.

Restando in tema di comicità, a farci ridere su Italia 1, alla stessa ora, ci pensano Paolo Ruffini, Vladimir Luxuria e la squadra di comici di Colorado, che si alterneranno in gag comiche e monologhi esilaranti.

Serata comica anche per MTV con Caterina Guzzanti e la sua strampalata trasmissione pseudo-culturale La prova dell’otto. Risate assicurate, sempre alle 21:10.

Su Iris, alle 21:02 un film giallo di Robert Altman, Gosford Park, con Jeremy Northam, Kristin Scott Thomas, Alan Bates, Emily Watson. Una villa nella stupenda campagna inglese, due nobili proprietari ed i loro amici e parenti invitati a trascorrere un rilassante fine settimana tra caccia e totale relax. Ma questo verrà turbato da un omicidio e dalle indagini della polizia che costringerà gli ospiti a non lasciare la villa se non dopo aver raccolto tutti gli indizi necessari.

Suor Angela e l’ispettore Ferrari sono di scena su Rai 1, con due nuovi episodi di Che Dio ci aiuti 2 – “Vite Parallele” e “Donne e motori”. Nel primo episodio il cadavere di una studentessa viene ritrovato in un’aula dell’Università e suor Angela ha uno scontro con uno dei professori della vittima, tra l’altro ateo e seduttore. Nel secondo episodio un designer di una nota casa automobilistica  cade dalla finestra. Ma la sua vita sembra essere apposto: una moglie in cinta, tanti buoni amici e un lavoro con tante soddisfazioni. in onda alle 21:10.

Stesso inizio anche per Paola Marella, l’agente immobiliare qui trasformatasi in una designer del restyling che insieme ai suoi due “tuttofare” aiuterà i proprietari a trasformare le loro abitazioni in case moderne, funzionali e dallo stile innovativo. Welcome Style in onda su Real time.

Buona serata!

Nato lo stesso anno in cui l'uomo sbarcò sulla Luna, l'autore ha intrapreso, all'inizio della propria adolescenza, gli studi scientifici, conseguendone la maturità verso la fine degli anni '80. Da oltre 20 anni ha incominciato a lavorare nel campo dell'ICT, senza trascurare il proprio impegno in diverse attività sociali (in Croce Rossa, presso la Mensa don Tonino Bello e come educatore in Azione Cattolica).

Energia sostenibile

Come lavorare nell’ambasciata italiana all’estero