in

Stasera in diretta Tv: Il Commissario Montalbano e Bomber

Eccoci giunti a lunedì 19 Agosto 2013. Vediamo cosa ci riservano i palinsesti in prima serata delle principali reti televisive nazionali, in questo inizio settimana di metà agosto.

Il commissario Montalbano2

Iniziando da Rai 1, alle 21:15 va in onda Il Commissario Montalbano ne “Il gatto e il cardellino” tratto, come sempre dalla romanziera penna di Andrea Camilleri.

Su Rai 2, alle 21:10 ritroviamo la Squadra Speciale Cobra 11, che presta servizio h24 su strade e autostrade degli Stati Uniti per proteggere i cittadini da criminali, ricattatori, assassini e pirati della strada. “Il dossier” e “Furto d’arte” il due episodi di stasera.

Ecce Bombo è il film di Rai 3, diretto e interpretato da un impareggiabile Nanni Moretti, assieme a Lina Sastri e Luisa Rossi. Michele è un giovane studente universitario con tanta voglia di parlare e poca di agire. Le sue sono solo discussioni da tavolino di bar o quelle di una radio privata. Una sera, il gruppo di amici che frequenta decide di organizzarsi per andare a trovare Olga, una ragazza con problemi psichici. Michele all’inizio si rifiuta ma successivamente, diventerà un assiduo compagno della ragazza. In onda alle 21:05.

Anche Canale 5 punta ad una commedia (di James Huth), Per fortuna che ci sei, con Gad Elmaleh, Sophie Marceau, Maurice Barthelemy, Francois Berleand. Un pianista dalla vita libera: gli amici, il piano, le feste e le serate in cui si esibisce in un jazz club, dove rimedia sempre qualche avventura con belle donne. Una madre di famiglia con, alle spalle due matrimoni falliti, tre figli a carico e una carriera professionale da curare. Per uno scherzo del destino, i due si incontrano. Ed è subito amore a prima vista. In onda alle 21:11.

the fast and the furious tokyo drift

Un minuto prima, su Italia 1 va in onda il film d’azione di Justin Lin, The Fast and The Furious: Tokyo Drift, con Lucas Black, Bow Wow, Daniel Booko, Brandon Brendel. Un pilota d’auto l’ha fatta grossa e stavolta per lui l’aspetta la galera. Decide così di andare a fare visita al padre a Tokyo. Qui farà amicizia con un americano che lo coinvolgerà in un giro di gare di corsa molto pericolose, appannaggio della mafia locale.

Bud Spencer e Jerry Calà sono i protagonisti del film Bomber (di Michele Lupo) in onda su Rete 4 alle 21:10. Questa volta Bud interpreta il ruolo di un ex pugile dei pesi massimi che ha abbandonato il ring per la corruzione che dilagava in quegli ambienti. E si ritrova a fare il marinaio su una nave destinata alla demolizione. Qui conoscerà un giovane e sfortunato manager che cerca di mettere sù una squadra di pugili da far combattere contro quelli più attrezzati della locale palestra militare americana “Camp Darby”. Bomber individua un promettente pugile ma la sua gestione sarà davvero difficile.

Ancora vivo è il film in onda su Iris alle 21:01. Diretto da Walter Hill, con Bruce Willis, Christopher Walken, Leslie Mann, Bruce Dern, la drammatica storia vede uno uomo arrivare in una cittadina del Texas degli anni ’20 e finire col diventare l’ago della bilancia tra due bande di fuorilegge che si combattono per il controllo del contrabbando di alcool nella zona.

ancora vivo

Su La7 alle 21:10, un film d’avventura targato John Ford, Soldati a cavallo, con John Wayne, William Holden, Constance Towers e Judson Pratt. La trama è tratta da un fatto storico realmente accaduto e racconta l’eroica impresa del colonnello nordista Marlowe di infiltrarsi nei territori nemici e sabotare i rifornimenti dei Confederati, da cui dipenderà l’esito della guerra.

Su MTV alla stessa ora ci sono Snooki and Jwoww. Roger si è deciso a fare la proposta a Jwoww ma prima di ufficializzare la cosa, vuole giocarsi qualche asso ancora conservato nella manica.

Stessa ora anche per Obesi: un anno per rinascere-Norvegia, giunto al suo 8° episodio in onda su Real time.

Buona serata!

Seguici sul nostro canale Telegram

Quotidiano Bild: Al Qaeda prepara attentati sui treni in Europa

Oscar Pistorius, a marzo il processo per “omicidio premeditato”