in

Stasera in diretta Tv: Il Segreto, Un matrimonio e Servizio Pubblico Più

Ultima domenica di questo anno, quella del 29 Dicembre 2013. Il capodanno è alle porte. Ma in televisione questa sera c’è davvero tanto da vedere, tra grandi film e diverse novità, come lo speciale di Servizio Pubblico. Vediamo insieme cosa scegliere.

Un matrimonio (Pupi Avati)

Rai 1, alle 21:10, ci presenta una nuova serie Tv, targata Pupi Avati, con la prima di sei puntate. Un matrimonio è la storia di due giovani bolognesi (Carlo Dagnini e Francesca Osti), figli di due famiglie appartenenti a ceti diversi. Il padre di Carlo è uno stimato e benestante commerciante, grande giocatore alla corsa di cavalli, il padre di Francesca è un ex emigrante, operaio dell’Arsenale. E amante delle donne. Ma nonostante queste differenze i due ragazzi si ritroveranno insieme per oltre 50 anni di matrimonio, tra difficoltà personali ed eventi reali che hanno sconvolto la storia. Con Micaela Ramazzotti, Flavio Parenti, Andrea Roncato, Valeria Fabrizi e Katia Ricciarelli.

Su Rai 2, doppio appuntamento con le serie poliziesche. Alle 21:05 è di scena la N.C.I.S., gli investigatori speciali incaricati di studiare tutti i crimini legati ai dipendenti della Marina Statunitense. “Falce e martello” il titolo della puntata. Mentre alle 21:50 tocca agli agenti della Hawaii Five – 0 occuparsi di un caso dal titolo “Bambole“.

Un talent-show all’insegna della cultura e della letteratura, è quello presentato da Rai 3, alle 21:30, in Masterpiece, in cui numerosi aspiranti scrittori competeranno tra lo per raggiungere l’ambito traguardo: pubblicare un loro romanzo con Bompiani. Il talent è diviso in due fasi: nella prima ci sarà una selezione dei più talentuosi attraverso una serie di prove legate al mondo della letteratura. Saranno autorevoli giudici (formati da noti scrittori ed esperti del mondo dell’editoria) a decidere chi accederà alla seconda fase, in onda dal prossimo febbraio 2014. In questa i sei finalisti, a cui si aggiungerà un altro gruppo, dovranno affrontare sfide più avvincenti.

il-segreto-personaggi-principali

La domenica di Canale 5, ha un solo nome: Il Segreto, la telenovelas spagnola in onda in prima Tv alle 21:11. Pepa è agli sgoccioli. Donna Francisca avvelena la povera donna inizia ad avere allucinazione sul figlio scomparso. Severiano riesce a mettere una pezza al tradimento fatto nei confronti di Emilia, che sembra abboccare e lo perdona. Pepa sembra peggiorare e donna Francisca sta pensando di internarla in un manicomio. Ma Pepa non si da per vinta e chiede ad Emilia di portarla via da quella casa. Dopo di ché la donna ha bisogno di acquistare quella fede che non ha mai avuto e si fa aiutare da Don Anselmo. Nel frattempo Alfonso prova a scuotere Emilia nel suo orgoglio. Anche Tristan cerca di consolare Pepa. Ma la donna è risentita con tutta la sua famiglia e li accusa di averla avvelenata con qualche strana sostanza.

Su Italia 1, alle 21:30, ci aspetta una grande commedia del più famoso trio cabarettista e televisivo degli ultimi tempi: Aldo, Giovanni e Giacomo. A dirigere Chiedimi se sono felice sono gli stessi Aldo Baglio e Giovanni Storti, che insieme a Giacomo Poretti e Marina Massironi, interpretano anche la parte di tre amici che vivono in forte armonia finquanto, per una serie di equivoci, Giovanni conosce Marina, una hostess di cui si innamora perdutamente. A quel punto, l’armonia tra i tre sembra giungere ad un tragico epilogo…

Continua su Rete 4, alle 21:20 il secondo film della saga de Il Signore degli anelli – Le due torri (di Peter Jackon), con Elijah Wood, Ian Mc Kellen, Viggo Mortensen, Sean Astin. Un grande film diviso in tre parti, dove lo spettatore ha dovuto aspettare parecchi mesi per attendere l’episodio successivo. Una formula di successo, utilizzata successivamente anche con Harry Potter. Ma veniamo alla trama. Frodo e il suo fedele servitore, continuano il viaggio verso il Monte Fato da soli. Gli altri componenti della Compagnia dell’anello si sono separati in cerca di nuovi alleati, come gli alberi viventi e i cavalieri di Rohan e quelli di Gondor.

Il signore degli anelli

Concorrenza sleale è la commedia di Ettore Scola in onda su Iris alle 21:04. Con Diego Abatantuono, Sergio Castellitto, Gerard Depardieu e Antonella Attili, la trama vede due commercianti di stoffe, con i negozi situati a Roma in una stessa via, osteggiarsi e farsi concorrenza spietata. Entrambi sono benestanti ma uno dei due è di religione ebraica. Tanto basta per incominciare ad essere perseguitato dalle leggi razziali. Ma a tale situazione non ci sta il suo acerrimo rivale, che inizia ad aiutarlo in ogni modo.

Su La7, alle 20:30, troviamo uno Speciale della nota trasmissione di Michele Santoro, dal titolo Servizio Pubblico Più – Inferno atomico. Un viaggio attraverso la micidiale “Terra dei fuochi” in Campania, dove è stato seppellito di tutto: dai rifiuti sanitari a quelli altamente tossici e perfino scorie radioattive. A rivelarlo ai microfoni di Sandro Ruotolo è lo stesso boss di camorra, Carmine Schiavone, che mostra alle telecamere della trasmissione i luoghi dove erano stati sotterrati i fusti e ora è stato costruito sopra.

MTV, alla stessa ora, ripropone una romantica commedia di Peter Segal, 50 volte il primo bacio, con Adam Sandler e Drew Barrymore. Henry è un vero dongiovanni e andare a fare il veterinario nelle Hawaii potrebbe aiutarlo a cercare nuove avventure. Invece, finisce per innamorarsi di Lucy, una tenera ragazza del posto che, però, in seguito ad un incidente, ogni mattina quando si sveglia la sua mente rimuove in maniera indelebile quello che le è capitato il giorno prima. Un bel problema per il tenace veterinario che sarà costretto ogni giorno a far re-innamorare la ragazza per cui il suo cuore spasima.

Stessa ora anche per Real time con Wedding Planner ovvero come Enzo Miccio organizza il matrimonio di giovani coppie inesperte che si accingono a compiere il passo più importante della loro vita.

Buona serata!

Seguici sul nostro canale Telegram

Metalmeccanico

Calendario “Full Monty” per assumere operai, l’idea arriva dalla Francia

meeting antirazzista Cecina 2014

Concorso per dire “no” al razzismo