in

Stasera in diretta Tv: Speciale Voyager e Un matrimonio

Siamo alla vigilia di Capodanno, con questo lunedì 30 Dicembre 2013. In Tv ci sono numerosi film e trasmissioni interessanti a renderci la serata più piacevole. Vediamo cosa scegliere.

Un matrimonio (Pupi Avati)

Su Rai 1, alle 21:10, continua la serie in prima Tv, targata Pupi Avati, Un matrimonio, la storia di un amore lungo oltre 50 anni tra due giovani bolognesi appartenenti a ceti sociali diversi. Ma non saranno solo questi a mettere a dura prova la loro solidissima relazione. Sullo sfondo ci saranno anche gli eventi che hanno attraversato il nostro paese, dal lontano 1948 ad oggi. Con Micaela Ramazzotti, Flavio Parenti, Andrea Roncato, Valeria Fabrizi e la partecipazione di Katia Ricciarelli.

Alla stessa ora, su Rai 2, come ogni fine anno Roberto Giacobbo, con uno “Speciale” di Voyager – Ai confini della conoscenza, la trasmissione di approfondimento scientifico e tecnologico ci porterà in un viaggio suggestivo in Terra Santa, sulle origini del protagonista del Natale, Gesù di Nazareth, alla ricerca dei luoghi dove è nato, dove ha iniziato la sua predicazione e dove le sue parole sono diventate fede per tanti uomini. Ma il piatto forte sarà la possibilità per le telecamere di entrare nei luoghi chiusi al pubblico, come la Basilica del Santo Sepolcro e quella della Natività a Betlemme. Ma anche la Spianata delle Moschee, le fondamenta del Tempio di Erode, a ridosso del Muro del Pianto.

Un film dal genere fantastico ci attende su Rai 3, alle 21:05. Tratto dall’omonimo e famoso videogioco, Prince of Persia – Le sabbie del tempo (di Mike Newell), tuttavia non ne segue la trama ma ne riproduce solo alcune scene. Ci troviamo nell’antica Persia. Dastan è un orfanello che ha rubato una mela e rischia di vedere tagliata la propria mano. Ma il re decide di accoglierlo a Palazzo per farlo crescere con lui, affascinato dal coraggio del giovane. Riceve una nobile formazione assieme ai propri fratellastri, tanto da ereditare il titolo di Principe. Ed, insieme a loro, condurrà un attacco contro la città santa di Alamut, dove i nemici della Persia hanno nascosto le armi per distruggere la nazione. Con Jake Gyllenhaal, Gemma Arterton, Alfred Molina, Ben Kingsley.

Prince of Persia

The Family Man (di Brett Ratner), con Nicolas Cage, Tea Leoni, Joseph Sommer, Jeremy Piven è una commedia di Natale scelta da Canale 5 e in onda alle 21:11. Un ricco e terribilmente solo uomo d’affari si ritrova la mattina di Natale proiettato in modo misterioso in una vita parallela dove scopre di essere sposato con la ragazza che aveva lasciato per gli affari 13 anni prima, e dalla quale ha avuto due figli. L’uomo ha un tenore di vita più modesto e deve fare sacrifici per non far mancare nulla alla sua famiglia. Ma è incredibilmente felice: ha trovato davvero tutto ciò che voleva. Ma, ben presto, ritornerà alla sua vera vita, fatta di ricchezza, contratti stipulati e tanta solitudine…

Italia 1 anticipa i suoi palinsesti serali alle 19:20 con il film Il ritorno del Monnezza (di Carlo Vanzina), con Claudio Amendola, Enzo Salvi, Elisabetta Rocchetti, Gianni Parisi. Il film è un divertente tentativo di dare seguito a due famosi personaggi entrambi interpretati da mitico Tomas Millian: il primo è un ladro soprannominato “er Monnezza” che ogni tanto aiuta la Polizia a risolvere i casi; il secondo è l’ispettore Nico Girardi, anche lui proveniente dagli ambienti malavitosi ma trasformatosi in un Poliziotto dai modi molto discutibili eppure efficaci. Amendola interpreta il figlio di Girardi, quel bambino battezzato come Rocky, anche lui dal soprannome “er Monnezza” che lavora in Polizia.

Su Rete 4, alle 21:10, va in onda il film d’avventura Decisione critica (di Stuart Baird), con Kurt Russell, David Suchet, Oliver Platt, Joe Morton. Lo scenario è quello di un 747 con a bordo 400 passeggeri diretti a Washington che, all’improvviso, viene dirottato da un terrorista islamico. Un funzionario dei servizi segreti americani è pronto ad intervenire non appena l’aereo atterra nella città. Ma scopre che l’intento del terrorista è far esplodere un micidiale carico di gas nervino e sterminare il panico nella capitale statunitense. L’unico modo per salvare la vita di migliaia di persone è quella di sacrificare i 400 passeggeri…

DECISIONE-CRITICA

È firmata Stanley Kubrick la strana commedia in onda su Iris, alle 21:04, che vede come protagonista uno psicopatico generale a stelle e strisce che ha tutta l’intenzione di far esplodere una guerra nucleare contro il nemico di sempre: l’Unione Sovietica. Ma i capi di stato di USA e URSS cercano, in ogni modo, di scongiurare il terribile piano imbandito dal generale fuori di testa. Il dottor Stranamore, con Peter Sellers, George C. Scott, Sterling Hayden, Keenan Wynn.

Su La7, alle 21:10, va in onda il film Papillon (di Franklin J. Schaffner), con Dustin Hoffman e Steve McQueen. Un uomo, soprannominato Papillon, per una farfalla tatuata sul collo, viene ingiustamente accusato di omicidio e trasferito in uno delle peggiori carceri sul Pianeta: l’isola del Diavolo, sulla Guyana francese. Sarà l’amicizia con un ricco detenuto a dargli la forza di andare avanti, e tentare la fuga da quel luogo infernale.

Stessa ora per MTV, che ripropone il film thriller dall’atmosfera pulp Slevin – Patto Criminale (di Paul McGuigan), con Josh Hartnett, Bruce Willis, Lucy Liu, Morgan Freeman, Ben Kingsley. Una trama ricca dagli intrecci complessi e ricca di colpi di scena vede come protagonista un tranquillo ragazzo essere scambiato per l’amico che lo ha ospitato a casa. Alcuni criminali lo cercavano perché aveva contratto forti debiti con la mala. Ed ora pretendono la restituzione della somma da quello che credono essere il proprietario dell’appartamento.

Stessa ora per Real time con una puntata di Obesi un anno per rinascere.

Buona serata!

Seguici sul nostro canale Telegram

schumacher titolo mondiale 2003

Shumacher in coma: i medici non sanno se sopravviverà

Rai Storia il 30 dicembre ricorda Gianni Agnelli a più di 10 anni dalla scomparsa