in

Stasera l’america di ferma per l’MMA Femminile

L’MMA (mixed martial arts) è un combattimento molto duro in cui non ci sono regole e si possono usare sia tecniche provenienti dalle arte marziali e sia calci, pugni, gomitate e via dicendo.
Esistono varie leghe maschili e femminili e i combattimenti sono spettacolari e finiscono spesso con dei KO tremendi.

Oggi è un giorno molto attesa per gli appassionati di MMA perchè si affrontano due delle più forti combattenti della storia di questo sport. Si tratta di Miesha Tate, la mora, e Ronda Rousey, la bionda.

Le due sono molto famose negli Stati Uniti, al punto che sono state protagoniste di un reality show in cui facevano da team leader a due squadre di atleti di MMA.

rousey tate locandina

Ronda Rousey è stata un’olimpionica di judo, è imbattuta ed è celebre per una tecnica di sottomissione chiamata “armbar”, che consiste nel bloccare il braccio dell’avversaria con una torsione micidiale.
Miesha Tate invece si trova più a suo agio con pugni e calci ed è dotata di un fisico molto muscoloso.

Ronda ha già sconfitto Miesha nel passato proprio con una armbar, addirittura spezzandole il braccio. Durante la lunga attesa per il rematch le due si sono date da fare su Facebook, dove però vince Miesha con circa il triplo dei fan.
Se Ronda non ha mai perso, Miesha invece ha subito qualche dura sconfitta. Come quella con Cat Zingano che decideva la sfidante al titolo. Dopo un incontro drammatico dove Miesha sembrava prevalere, la Canadese Zingano ha reagito tempestando di pugni e calci la Tate che ha finito in una maschera di sangue.

Nonostante la violenza inaudita, l’MMA è uno show apprezzatissimo. I match durano solo tre round di 3 minuti ma raramente arrivano alla fine.
Il pubblico è dalla parte di Miesha Tate che nonostante qualche match negativo, ha dimostrato di essere l’unica a poter tener testa a Ronda Rousey.

Start Upper ed esperto di imprese tecnologiche, 42 anni, laurea e master ottenuto in Gran Bretagna. Vive a Livorno ma viaggia spesso tra Milano e Torino.

bobo vieri

Elisabetta Canalis: fra Brian Perri e Zelig sogna di diventare autrice

Juan Manuel Iturbe Bmw

Verona, Iturbe sopravvissuto ad un drammatico incidente in Paraguay