in ,

Statale di Milano, scoperte centinaia di tesi di laurea destinate al riciclo

Centinaia di tesi di laurea oggi sono state scoperte da alcuni studenti davanti alla sede del Dipartimento di Informatica in via Comelico a Milano, risalenti agli anni 1983 – 1995 e destinate al riciclo. Carta straccia da buttare.Dipartimento di Informatica Statale Milano

Debitamente rilegate e in ottimo stato, con la dicitura “Università degli studi di Milano – Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali – corso di laurea in Scienze dell’informazione”, e ammassate dentro quattro cassoni perché divenute ormai carta da riciclo. Non è la prima volta che gli elaborati degli studenti finiscono tra i rifiuti: tre anni fa accadde lo stesso proprio nella Facoltà di Scienze Politiche, sempre a Milano. E’ da chiarire se si sia trattato dell’iniziativa personale di qualche addetto alla segreteria intento a fare un po’ di pulizia nell’archivio che custodisce le tesi di laurea, obbligatoriamente consegnare dai laureandi all’Università; ma è anche possibile che siano stati alcuni docenti a voler gettar via i lavori più datati dei loro studenti.

Un amaro ritrovamento per gli universitari, che si sono detti delusi nel constatare la misera fine cui sono destinate le loro fatiche: “Avrebbero almeno potuto avvisare gli autori, anche perché farle stampare ha un costo e a molti avrebbe fatto sicuramente piacere poterne conservare qualche copia in più”. Queste le laconiche parole di Luca, uno degli studenti di via Comelico che stamani ha effettuato il ritrovamento .

Seguici sul nostro canale Telegram

Furore: Morra e Testi litigano ma non sul set, la causa è Adua Del Vesco

Lorenzo Flaherty facebook

Stasera in Tv: si concludono “Mister Ignis-L’operaio che fondò un impero” e “Made in Sud” e il film “Vicino a te non ho paura”