in ,

Stati Uniti contro Corea del Nord: Usa invia sommergibile nucleare

Stati Uniti contro Corea del Nord, nuova mossa di Donald Trump per mettere pressione al coreano Pyongyang: dopo la portaerei Carl Vinson, il presidente degli Usa ha inviato nei mari coreani anche il sommergibile nucleare Uss Michigan. Si tratta di un nuovo segnale proprio nel giorno in cui si celebrano gli 85 anni della fondazione del Korean Peoplès Army (Kpa), l’esercito nordcoreano.

La minaccia della Corea del Nord agli Stati Uniti

Inoltre, come fanno sapere dalla Casa Bianca, oltre l’invio in Corea del Nord di un sottomarino nucleare – armato con missili convenzionali -, Donald Trump avrebbe convocato l’intero Senato. L’appuntamento è stato fissato per questo mercoledì: tutti i cento senatori, maggioranza e opposizione, sono stati invitati nella sede dell’esecutivo.

Le ultimissime sul mondo della politica estera con UrbanPost

All’ordine del giorno della riunione politica degli Stati Uniti c’è proprio un “briefing” dei senatori americani da parte dei vertici militari, sull’emergenza nordcoreana. Riceveranno informazioni top secret per valutare meglio lo scenario dei rischi, e delle potenziali risposte americane, soprattutto nel caso che Pyongyang proceda al sesto test nucleare. La riunione potrebbe portare alla delibera su interventi militari da parte degli Stati Uniti. Intanto, nella notte italiana, la flotta statunitense, la Uss Carl Vinson, è finalmente arrivata nei mari della Corea del Nord dopo aver sbagliato, inizialmente, rotta.

garanzia giovani 2017

Garanzia Giovani 2017: tirocini e offerte di lavoro in tutte le regioni italiane

Elton John salute: paura per la star britannica, ha rischiato di morire per un’infezione