in

Stefano De Martino e Belen Rodriguez: la battuta squallida di Fatima Trotta

In attesa di vederlo nei panni di attore, Stefano De Martino intrattiene il pubblico della prima serata di Raidue con il programma comico Made in Sud. Subito a suo agio, sin dalla prima puntata, l’ex ballerino di Amici, è spesso protagonista di siparietti umoristici con la compagna di conduzione Fatima Trotta. Si punzecchiano, giocano, si corteggiano (in modo sarcastico), ma sempre più spesso le battute rivolte a De Martino riguardano, chissà perché, Belen Rodriguez.

Stefano De Martino, la farfallina di Belen lo ‘perseguita’

Sarà forse merito del tanto chiacchierato riavvicinamento tra i due genitori di Santhiago che, rendendo il clima familiare più disteso, permette a Stefano e Belen, di concedersi qualche battuta in più. E i comici di Made in Sud non perdono occasione, a partire dalla padrona di casa Fatima Trotta. Sul palco degli studi Rai napoletani, si sta parlando d’amore e di farfalle nello stomaco. La situazione è ghiotta per la conduttrice che non lascia cadere l’opportunità di ‘infierire’ sul collega partenopeo. “Tu hai mai sentito le farfalline nello stomaco?”, chiede ironica rivolgendosi a Stefano.

Belen e Stefano antagonisti alla conduzione ‘comica’

Il riferimento alla famosissima farfallina di Belen, che ha destato tanto scalpore durante il Festival di Sanremo di qualche anno fa, è assolutamente palese. E De Martino non tarda a cogliere la provocazione: “Che battuta squallida, per carità, iniziamo proprio bene stasera”. Naturalmente, è tutto parte di una scenetta comica. E, ironia della sorte, i due ex coniugi si troveranno, a breve, nelle stesse vesti in programmi concorrenti: da una parte Stefano alla guida di Made in Sud, dall’altra, Belen al timone di Colorado, con il simpatico Paolo Ruffini che, sicuramente, non risparmierà proprio nulla alla bella argentina.

Leggi anche —> Diletta Leotta foto dopo la doccia: i piedi nudi e curati scatenano le fantasie erotiche dei fan (FOTO)

Attori porno nel libretto della messa: la scoperta choc imbarazza i fedeli

Maturità 2019, nuova simulazione prima prova: tracce ufficiali Miur